Dieta Dukan: qual è lo schema alimentare da seguire

da , il

    dieta dukan in estate per dimagrire

    Oggi parleremo dello schema alimentare della dieta Dukan, perfetta per dimagrire ma anche molto contestata. Come saprete infatti la dieta Dukan è sotto i riflettori perché considerata da moltissimi nutrizionisti squilibrata e non certo sana. Oggi vediamo con voi le fasi della dieta e lo schema da seguire per chi vuole provare questo regime alimentare. Ricordate però che, come tutte le diete iperproteiche va seguita sotto stretto controllo medico e da persone perfettamente in salute!

    Dieta Dukan: prima fase

    Nella prima fase, che è quella del dimagrimento, è consentito mangiare solo cibi altamente proteici senza zuccheri, grassi, ma solo proteine. Ecco quello che potrete mangiare della prima fase: carne: vitello, manzo, tranne le parti grasse dell’animale, vietate carni di maiale e agnello. Si al tacchino, pollo e prosciutto di tacchino, senza carne. Uova, pesci e frutti di mare, anche il salmone affumicato, latte, yogurt 0% non alla frutta. Attenzione anche alle gomme da masticare che devono essere senza zucchero e assolutamente senza sorbitolo. E’ anche consigliato mangiare 2 o 3 cucchiai di crusca di avena al giorno.

    Ed ecco un esempio di menu Dukan a base di Proteine Pure (PP)

    Prima colazione con PP:

    - 2 uova

    - 1 o 2 yogurt senza grasso

    - 1 galletta Dukan

    Pranzo con PP:

    - 4 fette di prosciutto di pollo o di tacchino

    - 2 fette di salmone affumicato

    - dello yogurt o ricotta senza grasso

    Cena con PP:

    - 2 uova

    - del pollo alla piastra

    - 2 yogurt

    Dieta Dukan: seconda fase

    In questa fase bisogna cercare di perdere più peso possibile e per questo saranno alternati giorni in cui si assumeranno le sole proteine pure e giorni con proteine e verdure. Ricordate che se avete più di 10 chili da perdere, dovrete fare 5 giorni di proteine pure (PP) e 5 giorni di proteine e verdure (PV). Se invece avete meno di 10 chili potete alternare 3 giorni di proteine pure e 3 giorni di proteine e verdure. Evitate di mangiare carote e barbabietole più di una volta al giorno.

    Ed ecco un esempio di menu Proteine e Verdure (PV)

    Prima colazione di PV

    - 2 uova

    - 2 yogurt

    - galletta Dukan

    Pranzo di PV

    - insalata di lattuga e pomodoro

    - petto di pollo in padella (senza olio) con fagiolini

    - 1 yogurt magro che non abbia grassi

    Cena di PV

    - 2 fette di salmone

    - manzo con spinaci

    - 1 yogurt

    Dieta Dukan: terza fase

    Si tratta della fase di consolidamento per evitare di recuperare in seguito il peso perso. Potrete dunque mangiare pane, formaggio, frutta ed alimenti amidacei mentre il Giovedì, dovrete mangiare solo proteine. La durata di questa fase viene calcolata come 10 giorni per ogni chilo perso.

    Dieta Dukan: quarta fase

    Si tratta dell’ultima fase, ovvero quella di stabilizzazione che ha però due importanti regole: la prima è che il giovedì dovrete mangiare esclusivamente “Proteine Pure” mentre ogni giorno dovrete consumare almeno 3 cucchiai di crusca di avena.

    Ed ecco tantissimi altri consigli per la dieta Dukan.

    La dieta dukan è la nuova tendenza, un libro ci spiega che cos’è

    La dieta Dukan è stata bocciata: fa male alla salute

    Kate Middleton, dopo la dieta Dukan, ora è a rischio anoressia

    Ricetta Dukan della settimana, sogliola alla griglia