Dieta e prodotti dimagranti: quali sono i miti da sfatare?

da , il

    Quando si parla di dieta e prodotti dimagranti, quali sono i miti da sfatare? Chi vuole perdere peso infatti spesso si affida a prodotti considerati light e in grado di farci dimagrire in modo sano e velocemente. Ma sarà vero? Rinunciare ai carboidrati e ingozzarci di barrette di cereali light o di gallette di riso è davvero indicato per la dieta? Vediamo insieme quali sono i miti da sfatare quando si desidera perdere peso ma anche tutti i prodotti considerati light che in realtà forse non lo sono…

    Gallette di riso

    Poco sapore e poco gusto: le gallette di riso inoltre conterrebbero dosi elevate di zuccheri semplici che ci portano ad avere ancora più fame. Molto meglio un panino integrale con un po’ di prosciutto crudo invece di un pacchetto di gallette!

    Bibite light

    Il gusto dolciastro di queste bibite, secondo gli esperti, farebbe venire ancora più fame. Inoltre le bibite gassate fanno male al cuore e non sono certo indicate per chi vuole stare in salute.

    Yogurt gelato

    Assolutamente non poco calorico, lo yogurt gelato spesso viene arricchito con zuccherini e creme di vario tipo che lo rendono una bomba calorica!

    Yogurt light

    Si tratta spesso di cibi con poco sapore e gusto e anche arricchiti con dolcificanti, tra cui l’aspartame e addensanti decisamente poco indicati in una dieta salutare.

    Salumi senza grassi

    Decisamente molto scegliere carni bianche semplici, come pollo e tacchino, ma anche del prosciutto crudo a cui avrete tolto il grasso in eccesso.

    Biscotti cotti al vapore

    Anche se cotti al vapore i biscotti mantengono le loro calorie, soprattutto se arricchiti di cioccolato.

    Barrette di cereali

    Non avranno molte calorie, ma quante ne dobbiamo mangiare per sentirci sazi? Attenzione quindi a sostituire il vostro pasto con le barrette di cereali. Vi potreste ritrovare a cena con una fame da lupi!

    Fiocchi di latte

    I fiocchi di latte sono composti da latte scremato cagliato e farina di carrube. Decisamente poco saporiti, si rischia di farli diventare un piatto calorico quando gli aggiungiamo altri ingredienti per dargli un po’ di gusto!

    Dolcetto o scherzetto?