Dieta equilibrata: i miti da sfatare

da , il

    alimentazione sana equilibrata

    Facile impostare una dieta equilibrata? Forse si, ma bisogna prima di tutto sfatare alcuni miti duri a morire a cui tantissimi di noi credono ancora. Spesso infatti siamo convinte di una cosa: magari invece la realtà è tutto il contrario. Proprio per questo il professor Fabio Galvano, Nutrizionista e Docente di Scienze Dietetiche Applicate presso l’Università di Catania ha spiegato e sfatato alcuni miti a cui molte persone credono ancora. Vediamo insieme le indicazioni del nutrizionista per una dieta sana ed equilibrata.

    Prima di tutto i vegetali surgelati non sono peggiori di quelli freschi: “Proprio perché facilmente deperibili sono generalmente trattati immediatamente dopo la raccolta. Paradossalmente possono essere persino più freschi di quelli che troviamo sui banconi dell’ortofrutta, che potrebbero essere raccolti da poco tempo come anche da qualche giorno” spiega in nutrizionista.

    E’ vero invece che un bicchiere di aceto al giorno fa dimagrire? Assolutamente no, se così fosse nessuno avrebbe più problemi di linea e il nutrizionista sottolinea come ci sia nessuno studio o evidenza scientifica a riguardo.

    Il vino rosso fa bene: si ma sono se consumato con molta moderazione perché l’alcol è anche un potentissimo carcinogeno, seconda causa di tumore dopo il fumo.

    Ed ora parliamo di fitness: passate ore a fare addominali per una pancia piatta? Sbagliato, o meglio, ricordate che “inspessire i muscoli addominali senza ridurre contestualmente il pannicolo adiposo sottocutaneo porta a un incremento del giro vita”.