Dieta equilibrata: piccoli consigli salva linea

da , il

    Per non perdere la linea non è necessario seguire un regime alimentare ipocalorico e da fame. L’importante è cominciare ad ascoltare il proprio corpo, capire quali sono gli alimenti che fanno per noi e soprattutto abbandonare certe brutte abitudini.

    Se dopo una pesante giornata di lavoro non vedete l’ora di raggiungere i vostri amici per un aperitivo al solito bar, attenzione! Due bicchieri di vino o magari un cocktail con tartine, patatine e salatini sono un vero attentato alla vostra linea.

    Preferite un succo di pomodoro o un frullato di verdure o frutta accompagnato da un pinzimonio, immancabile in ogni bar.

    Attenzione poi alla bruttissima abitudine di saltare la colazione o anche il pranzo: vi ritroverete la sera ad abbuffarvi di qualsiasi cosa troverete nel frigo. Ricordate che quello che mangiate nell prima parte della giornata si consuma molto più in fretta: ecco perché la maggior parte delle calorie dovrebbero essere assunte in questo lasso di tempo.

    Altra pessima abitudine, oltre a far danni irreparabili alla salute, è quella di consumare superalcolici. Se siete abituati a farlo sappiate che queste bevande sono un concentrato puro di calorie difficilissime da smaltire.

    Basta un po’ di buon senso e i vostri chiletti di troppo saranno solo un ricordo.