Dieta mediterranea: alleato contro il cancro allo stomaco

da , il

    Uno studio spagnolo rivela una verità che forse noi italiani avevamo già capito da molto tempo: una dieta mediterranea ed equilibrata è un validissimo alleato nella prevenzione di alcuni tumori, specialmente quello allo stomaco. Questo tipo di notizie sono a mio avviso importantissime perché possono aiutare a diffondere una cultura del benessere e del mangiare sano. Una cosa fondamentale soprattutto fin dalla più tenerà età dove fast food e merendine spesso sostituiscono la frutta e alimenti sani. “Questi risultati si uniscono alle prove gia’ raccolte che dimostrano che la dieta mediterranea riduce il rischio di tanti tipi di cancro.

    Occorre incoraggiare le persone a seguire un’alimentazione ricca di frutta, verdura e pesce”, sottolineano il Dr. Carlos A. Gonzalez del Catalan Institute for Oncology di Barcellona e i colleghi.

    Sull’American Journal of Clinical Nutrition, gli studiosi sottolineano come l’alimentazione tipica di paesi come l’Italia, la Spagna o la Grecia sia un vero toccasana per la salute.

    Per questo studio è stato approfonditamente analizzato l’ European Prospective Investigation into Cancer and Nutrition (EPIC), condotto su 485.044 uomini e donne dai 35 ai 70 anni in 10 Paesi europei.

    Ed il risultato è chiaro: chi segue i dettami della dieta mediterranea alla lettera otteneva il maggior punteggio in fatto di benessere e salute e che avevano 33% di probabilità in meno di ammalarsi rispetto alle altre.

    Dolcetto o scherzetto?