Dieta mediterranea, le 5 migliori ricette light da provare

La dieta mediterranea è sia salutare che un ottimo modo per dimagrire. Ecco 5 ricette light che oltre ad andare benissimo per uno stile di vita sano, sono perfette per chi tiene alla linea. I piatti proposti privilegiano, come il regime alimentare carboidrati complessi (pasta e pane), mentre limita l’assunzione di zuccheri semplici.

da , il

    Dieta mediterranea, le 5 migliori ricette light da provare

    La dieta mediterranea, per chi vuole perdere dimagrire in modo sano, è uno dei migliori regimi alimentari esistenti. Tipica dei paesi del bacino del Mediterraneo ( Spagna, Italia, Portogallo, Grecia) tanto è salutare da essere stata classificata come patrimonio culturale immateriale dell’Umanità nel 2010 dall’Unesco! Vediamo le 5 migliori ricette light da provare, partendo dal fatto che questo tipo di dieta privilegia i carboidrati complessi (pasta e pane), mentre limita l’assunzione di zuccheri semplici (glucosio, lattosio e saccarosio – ovvero zucchero, miele e dolci).

    Un altro accorgimento utile da combinare alle ricette dimagranti è ridurre i condimenti e scegliere modalità di cottura light. Diciamo comunque in generale che già di per sé la dieta mediterranea fa dimagrire, perché riduce l’apporto di grassi di origine animale e di zuccheri raffinati, e aumenta considerevolmente quello di vitamine e di fibre contenute nei vegetali, nei legumi e nei cereali, soprattutto integrali.

    La ricetta light della dieta mediterranea: l’insalata di pasta ai sapori del mediterraneo

    Ingredienti:

    • 1 zucchina
    • 2 pomodori maturi
    • 1 melanzana piccola
    • 1 cipolla
    • 1/2 peperone verde e 1/2 giallo
    • 1 sedano
    • basilico
    • olio evo.

    Preparazione: tagliare le verdure a pezzettini e fatele rosolare in un tegame con l’olio e la cipolla. Aggiungere poi i pomodori e una patata lessata. Mescolare il tutto insieme a una porzione di pasta integrale corta e lasciare intiepidire.

    La dieta mediterranea: il contorno light alle zucchine ripiene

    Ingredienti:

    • 4 zucchine bianche abbastanza grandi,
    • 200 g di tonno al naturale sgocciolato,
    • 1 uovo,
    • 4 cucchiai di ricotta magra,
    • 2 cucchiai di pangrattato,
    • olio evo,
    • pepe.

    Preparazione: lavate e svuotate le zucchine, mettete la polpa in una terrina, schiacciatela e amalgamatela alla ricotta, all’uovo sbattuto e al pangrattato, insaporendo con il pepe. Riempite le zucchine con il composto e sistematele in una pirofila rivestita di carta forno. Versate sul fondo poca acqua e condire con un po’ d’olio le zucchine. Infornate a 180° per circa 35 minuti, finché non si sarà formata una crosticina dorata.

    La dieta mediterranea: l’insalata di polpo

    Ingredienti:

    • 1 polpo
    • 4 patate
    • 1 sedano
    • fagioli lessati
    • aceto bianco
    • 1 foglia alloro
    • 1 prezzemolo.

    Lessate per 1 ora 1 polpo pulito di circa 1 kg in acqua bollente salata e con 1 cucchiaio di aceto. Fatelo raffreddare nell’acqua di cottura, scolatelo, tagliatelo a pezzi, mescolatelo a 5 coste di sedano a dadini, 400 g di fagioli di Spagna lessati. Aggiungete prezzemolo, una foglia di alloro e condite con olio, sale, pepe e succo di limone e le patate lessate e fatte a pezzetti.

    La dieta mediterranea: tagliatelle al pomodoro e basilico

    Ingredienti:

    • pasta all’uovo
    • 1 spicchio aglio
    • 3 cucchiai olio di oliva extravergine
    • 1 sedano
    • 1 cipolla
    • 1 patata
    • fagioli borlotti.

    Lavare i pomodori, scottarli in acqua bollente, sbucciarli e tagliarli a spicchi.

    Mettete i fagioli Borlotti in una casseruola, insieme ad un po’ d’acqua e unisci la cipolla tritata. Cuoci il tutto per 25 minuti. Togli dal fuoco e unisci il sedano tritato, la patata a cubetti e i pomodori. Soffriggi l’aglio con l’olio e una manciata di foglie di basilico, uniscilo ai fagioli e rimetti sul fuoco.

    Aggiungete un po’ di sale, di pepe e cuocete per 30 minuti. Lessate le tagliatelle in acqua bollente salata, scolate e unitele ai fagioli.

    Ricetta dieta mediterranea: l’orata al forno con verdure

    Ingredienti:

    • filetto di orata con la pelle
    • zucchine
    • melanzane
    • bietole a costa sottile
    • 1 cipolla
    • pan grattato
    • formaggio grana grattugiato
    • 1 spicchio d’aglio
    • prezzemolo
    • olio extravergine di oliva.

    Lavate le verdure, poi tagliate le zucchine e le melanzane e mettetele da parte.Scottate le bietole in abbondante acqua bollente salata, scolatele e versatele in una ciotola con acqua e ghiaccio. Tritate la cipolla e fatela rosolare con un filo d’olio. Dopo un po’ versate nella padella le zucchine, le melanzane e le bietole.

    Cuocete le verdure per 5 minuti a fuoco vivo. Foderate una teglia con carta da forno e adagiatevi il filetto di orata.

    In una ciotola preparate il gratin per condire i filetti con pangrattato, formaggio grattugiato, prezzemolo tritato e lo spicchio d’aglio tritato finemente. Condite i filetti di orata con il composto ottenuto e infornate in forno preriscaldato a 170°C per 8 minuti circa.