Dieta mediterranea: più memoria con pasta, olio e pesce

Dieta mediterranea: più memoria con pasta, olio e pesce
da in Alimentazione Equilibrata, Carboidrati, Dieta Mediterranea, Frutta, Pesce, Verdure
Ultimo aggiornamento:

    Che la dieta mediterranea fosse una delle più complete e salutari del mondo lo sapevamo: adesso però un gruppo di studiosi americani ha confermato che gli effetti benefici della dieta mediterranea non sono puramente “estetici”: questo tipo di regime alimentare protegge anche dai danni cerebrali che regolano il corretto funzionamento di memoria e pensiero. Lo studio che conferma questi risultati sarà presentato in occasione del 62° Convegno dell`American Academy of Neurology - che si svolgerà a Toronto dal 10 al 17 aprile 2010 – dai ricercatori della Columbia University Medical Center di New York.

    Lo studio ha coinvolto 712 soggetti: avevano seguito per un periodo di sei anni tre regimi alimentari differenti. Il risultato ha evidenziato come, chi aveva osservato la dieta mediterranea correvano un rischio inferiore del 36% di sviluppare danni al cervello.

    Coloro che avevano seguito la dieta mediterranea in modo saltuario correvano un rischio più basso del 21% rispetto a coloro che da sempre avevano seguito la classica alimentazione americana.

    “La relazione tra questo tipo di danni cerebrali e la dieta mediterranea risulta comparabile a quella con l`ipertensione . Nel corso dello studio è infatti emerso che non seguire questo regime alimentare produce sul cervello gli stessi effetti negativi della pressione alta” sottolinea Nikolaos Scarmeas, ricercatore della Columbia University Medical Center di New York .

    250

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione EquilibrataCarboidratiDieta MediterraneaFruttaPesceVerdure

    San Valentino

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI