Dieta per stare in forma tutto l’anno: il programma e i consigli

da , il

    Vorreste conoscere la dieta per stare in forma tutto l’anno? Vi forniamo il programma completo e i consigli necessari per avere una silhuoette sempre perfetta! Il menù mediterraneo è il più indicato per mantenere costante il proprio peso-forma. Frutta e verdura sono gli alimenti che non devono mai mancare sulla tavola ma, allo stesso tempo, anche i carboidrati assumono una rilevanza fondamentale. Il segreto per una dieta sana? Seguire poche regole con tanta costanza. Scoprite insieme a noi quali sono!

    Abitudini

    Come fare per stare in forma? Se volete mantenere costante il proprio peso, è importante che seguiate poche, preziose, indicazioni. All’alimentazione sana deve corrispondere una regolare attività fisica con sei ore di allenamento settimanale oppure qualche passeggiata per dimagrire. Qualsiasi sport aiuta a rendere tonici e scattanti. Per chi non ha la possibilità di praticarli, anche semplici abitudini quotidiane come salire a piedi le scale oppure andare a fare la spesa, possono essere di grande aiuto. Secondo le ultime ricerche, “Per stare in forma e in salute basta fare piccoli sacrifici, ma per tanto tempo”. Questo è il suggerimento di Michele Carruba, direttore del Centro studi e ricerche sull’obesità dell’Università degli Studi di Milano. Una delle prime regole per stare in forma suggerite dall’esperto, è di non saltare i pasti. Colazione, pranzo, cena e spuntini hanno una grande importanza e il digiuno, invece, è controproducente perché affatica l’organismo e abbassa il metabolismo.

    Alimentazione

    Un secondo aspetto da tenere sempre bene a mente è cosa mangiare per stare in forma. Bisogna ridurre le porzioni perché le abbuffate affaticano reni e fegato. Un semplice trucco per non ingrassare è di “non riempire troppo il piatto, lasciando lo spazio anche al bis purché moderato”. Terza regola fondamentale è mangiare molta frutta e verdura. Si tratta di alimenti ricchi di vitamine che andrebbero consumati distribuendoli in 5 porzioni al giorno. Per lo spuntino o la merenda del pomeriggio si può optare per centrifugati di frutta e verdura che fanno stare bene. Piuttosto che seguire le diete per dimagrire velocemente, gli esperti suggeriscono il menù mediterraneo ricco di pane e pasta. Questi cibi non devono essere eliminati dall’alimentazione perché, nelle dosi giuste, sono in grado di apportare circa il 60 per cento dei carboidrati. Infine, l’ultimo consiglio è di guardarsi bene dalle diete facili che promettono di perdere molti chili in breve tempo.