Dieta vegana anche per le sorelle Williams

da , il

    williams dieta vegana

    Le sorelle Williams decidono di cambiare il loro regime alimentare e di diventare vegane, ma non lo fanno per una questione di moda. Venus Williams soffre infatti della sindrome di Sjogren e insieme alla sorella Serena ha deciso di modificare il proprio regime alimentare, diventando vegana. La sindrome di cui soffre Venus è un’infiammazione cronica del sistema immunitario e delle ghiandole esocrine, che sono quelle salivari, le lacrimali e quelle dell’orecchio. Ovviamente un problema del genere sta mettendo in pericolo la carriera della tennista che soffre anche di disturbi reumatoidi e problemi all’equilibrio. La dieta vegana invece potrebbe aiutare a ridurre moltissimo i sintomi della malattia.

    Addio quindi a latticini, uova e a tutti i prodotti di origine animale. Per aiutare la sorella in questo delicato momento, anche Serena ha deciso di diventare vegana, nonostante questa dieta sia ritenuta pericolosa da molti nutrizionisti.

    “Non potevo sollevare il braccio oltre la mia testa, la racchetta cadeva. Non avevo più tatto nelle mani. Sudavano e prudevano: ho temuto che la mia vita diventasse miserabile. Ho passato delle settimane davvero dure e ho bisogno di evitare lo stress per non peggiorare e fare passi indietro” dice Venus, che si è accorta solo da poco di soffrire di questa sindrome.

    Ora le sorelle stanno affrontando molto seriamene i problemi di salute di Venus, con una dieta vegana, discipline olistiche, yoga, massaggi ayurvedici e cure varie.

    “Sono triste nell’annunciare il mio ritiro dagli Australian Open. Sto facendo dei progressi contro questa sindrome, grazie soprattutto a dieta e fitness e quindi spero di tornare in campo già da febbraio. Vi ringrazio tutti per il vostro affetto” ha detto Venus tramite Twitter.