Dimagrimento eccessivo? Può essere colpa di una dieta troppo proteica

da , il

    demi dimagrimento eccessivo

    Il dimagrimento eccessivo può essere pericoloso e preoccupante proprio come l’obesità. Cosa si nasconde dietro a questo disturbo? Ovviamente possono esserci tante malattie, alcune gravi. Noi qui però affrontiamo l’aspetto legato all’alimentazione. Perdere troppo peso, infatti, può dipendere da una dieta sbilanciata troppo ipocalorica o troppo proteica. Ognuno di noi ha un metabolismo differente e ha bisogno di fabbisogno energetico personalizzato.

    Ci sono persone che consumano moltissimo e per mantenersi in forma hanno bisogno di apporto calorico maggiore. Per capire, prima cosa, se la dieta è troppo leggera bisogna avere presente quale sia il parametro di riferimento del nostro fabbisogno calorico diurno. In base a questo è bene studiare una dieta in grado di rispettare le necessità del fisico.

    Spesso il dimagrimento eccessivo è causato da una dieta troppo proteica. Assumere un’alimentazione ricca di proteine è un po’ la moda del momento per perdere peso. Si sa, infatti, che questi alimenti sono in grado di riempire maggiormente e di conseguenza far diminuire l’appetito. È anche vero che il corpo ha bisogno anche di carboidrati, e quindi di zuccheri e di grassi, per stare in salute.

    Ricordiamo poi questo disturbo può essere riscontrabile in diverse patologie come nel diabete mellito, ma anche in persone affette da colesterolo alto e ipertensione. È importante quindi avere un apporto di sali (sodio, potassio e fosforo) corretto, non fumare, bere molta acqua e seguire una dieta in grado di mantenere più basso il colesterolo. Per tutto questo è importante recarsi da un medico e studiare con il suo sostegno la dieta più corretta.