Dimagrire con la pizza è possibile: evviva!

da , il

    dieta della pizza perdere peso

    Dimagrire con la pizza? E’ possibile e anche per voi che amate tantissimo questo cibo perdere peso con le pizze! Evviva! E’ risaputo come la pizza sia uno dei piatti preferiti degli italiani ma troppo spesso considerata decisamente calorica per chi deve perdere peso. Ovviamente, invece, la pizza si può mangiare, basterà solo seguire alcuni accorgimenti. Evitate le pizze troppo caloriche e soprattutto condimenti come wurstel, salsicce e salumi vari, e preferite invece ingredienti classici come verdure, mozzarella, pomodoro e un filo d’olio d’oliva.

    Colazione: uno yogurt parzialmente scremato, oppure frutta fresca, da evitare se possibile quella in scatola, un bicchiere di the con tre fette biscottate integrali. In alternativa cereali integrali con un bicchiere di latte scremato.

    Spuntino e merenda: frutta fresca, oppure uno yogurt scremato o una tazza di tè

    Lunedì

    Pranzo: insalata di verdura fresca, mozzarella e prosciutto crudo

    Cena: pizza alle zucchine, pomodori per contorno, frutta

    Martedì

    Pranzo: 60 grammi di frittata con le patate, insalata fresca di mais e olive

    Cena: pizza con i funghi e insalata di pomodori

    Mercoledì

    Pranzo: spinaci passati in padella, un panino integrale e un frutto

    Cena: pizza margherita e una coppa di macedonia

    Giovedì

    Pranzo: spiedini di verdure e formaggio, insalata verde e una fettina di pane integrale

    Cena: pizza napoletana, e contorno di carciofini in agro dolce

    Venerdì

    Pranzo: zucchine ripiene e una fetta di formaggio

    Cena: pizza con le patate e contorno di pomodori e mozzarella

    Sabato

    Pranzo: due fettine di manzo ai ferri con contorno di carote

    Cena: focaccia bianca al rosmarino e una coppa media di gelato alla frutta

    Domenica

    Pranzo: involtini con prosciutto, lattuga e parmigiano, fagiolini in agro dolce

    Cena: pizza capricciosa e contorno di peperoni arrostiti