Esercizi per dimagrire dopo le feste: 7 consigli di fitness

Avete esagerato a Natale? Per tornare in forma dopo le feste, non basta curare l'alimentazione, per perdere i chili in eccesso, oltre a seguire una dieta dimagrante, servono esercizi specifici che aiutano a bruciare i grassi velocemente. Rimettersi in forma dopo le feste natalizie richiederà qualche sforzo ma questi 7 consigli di fitness vi aiuteranno a dimagrire in fretta e tornare al vostro peso ideale.

da , il

    fitness donna feste

    Le feste sono finite e vi siete accorte di essere ingrassate due o tre chili? Basteranno alcuni esercizi mirati per dimagrire dopo le feste e rimettersi in forma. Allenarsi a casa è un ottimo modo per dimagrire in fretta perché potete farlo anche se avete poco tempo a disposizione; gli esercizi per perdere peso dovranno puntare soprattutto a diminuire la massa grassa accumulata durante le abbuffate, così da bruciare i grassi e perdere peso in poco tempo. Accanto ad una dieta dopo le feste, che dia un taglio al cibo che fa ingrassare e vi depuri, ecco 7 consigli di fitness che potete mettere in pratica dopo le feste, per tornare in forma e riconquistare il peso che desiderate.

    La prima cosa da sottolineare è che andrà abbinata un’attività aerobica, perfetta per perdere peso velocemente, ad una anaerobica, per tonificare i muscoli e sviluppare massa magra; anche se molti pensano che per dimagrire in fretta sia sufficiente un’attività aerobica, gli esercizi di tonificazione consentono di accelerare il metabolismo basale perché la massa muscolare brucia più calorie rispetto al grasso. Ecco quindi i 7 esercizi che vi consigliamo di provare per dimagrire dopo le feste natalizie.

    Dimagrire dopo le feste con la corsa

    corsa perdere peso

    Cominciamo con un esercizio aerobico che tutti possono praticare e per cui non c’è bisogno di andare in palestra: stiamo parlando della corsa. Correre è un ottimo esercizio per la salute del cuore e inoltre aiuta a perdere peso in modo facile. Se vi approcciate per la prima volta a questa disciplina però, il consiglio è quello di cominciare con una camminata a passo sostenuto che diventerà sempre più intensa, giorno dopo giorno; quando vi sentite pronti, potete alternare due minuti di camminata a uno di corsa, poi due minuti di camminata e due minuti di corsa, poi ancora un minuto di camminata e due di corsa e infine cercare di correre per almeno dieci o quindici minuti consecutivi.

    Non pretendete troppo da voi stesse e cercate di allenarvi almeno quattro volte alla settimana per poter apprezzare i primi risultati. Se invece dovete riprendere l’allenamento dopo 2 settimane senza palestra o senza corsa, vi basterà ricominciare in modo graduale per poi tornare al vostro livello.

    Esercizi per dimagrire dopo le feste: il salto con la corda

    salto con la corda dimagrire

    Ecco un altro esercizio per rimettersi in forma dopo le feste rapidamente e bruciare grassi. Vi ricordate il gioco che facevate da bambine durante la ricreazione? Il salto con la corda è un tipo di allenamento per dimagrire che è anche molto divertente e che aiuta a dimagrire fianchi e gambe. Ovviamente vi occorre una corda per saltare e un po’ di spazio, ma è un allenamento veloce e semplice, perfetto per chi sceglie di allenarsi a casa e per chi non ha tempo per la palestra.

    Potete cominciare facendo dei saltelli lenti e gradualmente aumentate il ritmo, cercando sempre di non fermarvi (e quindi di non inciampare nella corda). Andate a ritmo lento per un minuto, poi a ritmo moderato per due minuti e poi ancora più veloce per un altro minuto; dopo questa sequenza riposatevi per un minuto e poi procedete con una nuova sessione, per un totale di 3 ripetizioni. Potete fare il salto con la corda come riscaldamento prima di cominciare con l’attività anaerobica: pronte a provare gli esercizi per dimagrire a casa?

    Step per tonificare le gambe e dimagrire dopo le feste

    step dimagrire dopo feste

    Ecco un esercizio da fare a casa se non avete tempo di andare in palestra: il fitness a casa è un’ottima idea per chi ha poco tempo, vi basterà ritagliarvi dieci-quindici minuti ogni mattina per fare qualche esercizio per le gambe. In questo caso vi occorre soltanto una sedia stabile e che possa reggere il vostro peso. Posizionatevi in piedi accanto alla sedia e salite sulla sedia con la gamba destra, tenendo il ginocchio piegato e tirando su anche la gamba sinistra; ripetete per 30 secondi poi fate lo stesso dall’altro lato. Questo esercizio è utile per dimagrire la gambe e tonificare i glutei, aiutando a bruciare grassi in quelle zone. Se siete poco allenate, potete anche eseguire la versione tradizionale dello step, con una panca bassa, oppure un vero e proprio step, posta davanti a voi: salite e scendete a ritmo sostenuto, per almeno dieci minuti consecutivi.

    I salti frontali e laterali per bruciare i grassi dopo le feste

    salti dimagrire dopo feste

    I salti sono un modo perfetto per bruciare grassi e calorie. Potete praticarli sia come attività aerobica quotidiana, se volete allenarvi a casa, sia come riscaldamento prima di procedere con gli esercizi anaerobici per tonificare i muscoli. Per praticare i salti frontali partite in piedi con le gambe unite e le braccia aperte verso l’esterno: alzate una gamba verso il petto piegandola a 90 gradi e, mentre piegate la gamba, abbassate le braccia contemporaneamente; ritornate alla posizione di partenza e fate lo stesso con l’altra gamba, cercando di tenere un ritmo abbastanza sostenuto per bruciare più grassi e calorie. Proseguite con l’esercizio per cinque minuti. Potete alternare i salti frontali con i salti laterali. Partite quindi con i piedi uniti e le ginocchia piegate: alzate il ginocchio destro e fate un salto verso destra, accompagnando il movimento anche con la gamba sinistra e tenendo sempre le ginocchia piegate; proseguite l’esercizio alternando salti a destra e sinistra per cinque minuti consecutivi.

    Addominali per una pancia piatta

    esercizi pancia piatta

    Lo sapevate, non potevano mancare: gli addominali sono il migliore esercizio per dimagrire la pancia in fretta ed è un perfetto esercizio da fare a casa perché non richiede altro che un po’ di spazio a terra per sdraiarvi.

    Sdraiatevi a terra e sollevate le gambe, formando con le ginocchia un angolo di novanta gradi; spingete ora le gambe in avanti, alternandole e mantenendo le mani dietro la testa e, sollevando le spalle e il collo, contraete gli addominali. Fate 10 ripetizioni per tre volte.

    A seguire, sempre distese a terra, tenete le gambe stese ma sollevate da terra a formare un angolo di 90 gradi con il busto. Muovete le gambe in modo che si avvicinino al pavimento ma senza mai toccarlo contraendo gli addominali e mantenendo la posizione per almeno cinque secondi secondi; ripetete lo stesso movimento salendo da terra e tornando a 90 gradi. Anche in questo caso fate 10-15 ripetizioni per 3 serie. Fatti quotidianamente questi esercizi sono ottimi per tonificare la pancia e scolpire gli addominali, e vi aiuteranno ad avere una pancia piatta in poco tempo.

    Affondi per dimagrire glutei e gambe

    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

    Gli affondi sono un esercizio per dimagrire glutei e gambe che potete fare anche se vi allenate a casa: non avete bisogno di nessun tipo di attrezzatura e nemmeno di un grande spazio; potete tuttavia rendere l’esercizio ancora più efficace per bruciare grassi e dimagrire velocemente se tenete in mano dei pesi leggeri, anche da mezzo chilo ciascuno, oppure due bottigliette da mezzo litro piene d’acqua. Per gli affondi frontali, posizionatevi in piedi con le gambe leggermente divaricate e la braccia lungo i fianchi: fate un passo in avanti e piegate le gambe in modo da formare con la gamba in avanti un angolo di 90 gradi, tenendo la schiena ben dritta; tornate nella posizione di partenza e fate 2 ripetizioni da 15 per ogni gamba. Esiste anche una versione più impegnativa, ovvero gli affondi con salto: in piedi, fate un passo indietro con la gamba destra, appoggiate la mano a terra e poi tornate in piedi facendo uno scatto verso l’alto; ritornate subito nella posizione di partenza con la gamba indietro e ripetete per 5 volte, 30 secondi per gamba.

    Plank laterali per tonificare le braccia

    esercizi dimagrire braccia dopo feste

    Questo esercizio serve a tonificare i muscoli delle braccia e richiede un grande impegno in termini di equilibrio e forza, però vi aiuterà a scolpire bicipiti, braccia e addominali e a bruciare grassi. Partite dalla posizione classica del plank, con i piedi puntati a terra e appoggiati sulle mani (se non ce la fate potete appoggiare le ginocchia): flettete le braccia e fate una flessione, poi spostate tutto il peso del corpo sul braccio sinistro mentre portate il braccio destro verso il soffitto (dovete trovarvi appoggiate solo sul braccio sinistro e con lo sguardo verso destra); tornate alla posizione di partenza e fate lo stesso dall’altro lato. Fate dieci ripetizioni per lato, poi riposatevi un minuto e dopo ricominciate con un’altra sessione per un totale di 3 sessioni. Questo è un ottimo modo per allenarsi a casa perché è un esercizio che tonifica pettorali e braccia e rassoda tutti i muscoli del corpo.