Esercizi per dimagrire le cosce da fare a casa

Come dimagrire le cosce? L'ideale per riuscirci è puntare su alcuni allenamenti ad hoc e esercizi da fare casa. Per dimagrire cosce e fianchi non è necessario andare in palestra, con gli esercizi giusti, infatti, si possono ottenere ottimi risultati anche con un allenamento a casa. Scopriamo allora quali sono i migliori esercizi per dimagrire le cosce velocemente.

da , il

    Esercizi per rassodare l'interno coscia

    Scopriamo gli esercizi per dimagrire le cosce da fare a casa. Le gambe sono forse il punto più dolente per le donne: zona soggetta più di altre a ritenzione idrica e cellulite. Per snellire le cosce e dimagrire gambe e polpacci in breve tempo sarà quindi necessario abbinare una dieta ipocalorica ad esercizi mirati. Da non dimenticare, oltre a specifici esercizi per le cosce, anche un po’ di attività aerobica: sempre consigliata un po’ di corsa o una camminata veloce, per almeno un’ora tre volte alla settimana. Scopriamo allora come dimagrire le cosce velocemente a casa, senza bisogno di iscriversi in palestra.

    Esercizi da fare a casa

    Molte donne si chiedono: “come faccio a far dimagrire le cosce?”, la risposta è che innanzitutto serve molta costanza. Agli esercizi che si possono fare a casa per dimagrire le cosce e rassodare i glutei, dovrete sempre aggiungere un po’ di attività aerobica. Un esempio? Camminate invece di usare i mezzi, vi basterà una mezz’ora ogni giorno a passo sostenuto.

    Un altro esercizio utile per dimagrire cosce e sedere è la corsa intervallata da scatti, proprio come quelli che compiono gli atleti centometristi. Potete provarci sia con una camminata veloce in giardino o con la corsa leggera e vedrete che i muscoli saranno stimolati rendendo le vostre gambe muscolose e toniche.

    Potete altrimenti appoggiarvi al muro e compiere degli slanci delle gambe, una alla volta, all’esterno. In questo caso la gamba andrà piegata e alzata verso l’altro. Ripetete due serie da venti slanci per gamba. Molto efficaci per snellire le cosce, sono gli allenamenti con lo step e la cyclette, se avete questi attrezzi a disposizione a casa. In ogni caso, per fare un po’ di attività fisica ogni giorno, il nostro consiglio è quello di evitare per un po’ l’automobile e, se possibile, muoversi maggiormente a piedi o, meglio ancora, in bicicletta.

    Considerate che anche l’alimentazione, per dimagrire le cosce, è molto importante perché permette di raggiungere i risultati più in fretta ma quali cibi preferire? Sicuramente quelli ricchi di fibre e nutrienti come frutta e verdura fresche, cereali integrali, legumi, carni magre, pane e pasta integrali, evitando invece dolci, alcol, fritti, grassi cattivi, piatti eccessivamente elaborati e preparati con burro e panna. Meglio limitare per un po’ anche il consumo di formaggi.

    Fatta eccezione per gli alimenti sconsigliati, la dieta dev’essere il più possibile equilibrata e accompagnata da consumo abbondante di acqua, tè e tisane disintossicanti e dimagranti.

    Esercizi per dimagrire le cosce velocemente

    Come dimagrire le cosce in una settimana? Per riuscirci dovrete abbinare agli esercizi di tonificazione, almeno due volte alla settimana, una sessione di corsa o di salto della corda, straordinariamente efficace per snellire, scolpire e tonificare tutta la muscolatura delle gambe. Se non amate allenamenti eccessivamente aerobici ma volete dimagrire le cosce velocemente, camminate il più possibile a passo svelto. Aiutatevi con un contapassi per superare ogni volta il vostro record personale.

    Tuttavia gli esercizi mirati per avere per snellire le cosce e rassodare sono semplici e possono essere eseguiti a casa.

    Prima di tutto provate il ponte a terra o sollevamento del bacino. Basta sdraiarsi sulla schiena con le braccia tese lungo il corpo, sollevare il bacino da terra, contrarre i glutei durante il sollevamento, stare in questa posizione per alcuni secondi, e inspirare, quindi ritornare alla posizione iniziale. Vanno eseguite 3 serie da 10 ripetizioni.

    Se volete dimagrire le cosce alte sono perfetti sia lo squat che gli affondi. Questi ultimi vanno eseguiti prendendo due manubri e mantenendo una gamba in avanti e l’altra indietro. Cambiate successivamente la gamba, e ripete l’esercizio. Sono sufficienti 3 serie da 15 ripetizioni.

    Attenzione all’esecuzione di affondi e squat, dovete farli nel modo corretto senza sforzare la schiena. Divaricate le gambe leggermente oltre la larghezza del bacino, tenete sempre il petto ben aperto e sollevato e effettuate dei piegamenti come se doveste sedervi su una sedia dietro di voi senza mai superare con le ginocchia le punte dei piedi e ricordandovi sempre di portare tutto il peso sui talloni

    Tutti gli esercizi per le gambe possono essere eseguiti con i pesi alle caviglie, per aumentare la difficoltà e dimagrire più velocemente.

    Esercizi per dimagrire l’interno coscia

    Per tonificare l’interno coscia ecco un esercizio molto efficace che potrete realizzare tranquillamente a casa vostra: partite in posizione distesa, sul pavimento, e posizionatevi sul fianco destro; lasciate la gamba rilassata e sollevate quella sinistra. Mentre alzate la gamba espirate, mantenete la posizione per alcuni secondi e abbassatela di nuovo. Eseguite l’esercizio per 15 volte e cambiate fianco per tre 3 serie per gamba.

    Un esercizio simile, può essere eseguito rimanendo in piedi: divaricate leggermente le gambe e procedete con alzate laterali verso l’esterno mantenendola distesa. Per rendere l’esercizio ancora più efficace usate un elastico da ginnastica tenendolo all’altezza delle caviglie per fare più resistenza alle alzate e tonificare di più. Ripetete l’esercizio per 3 serie da 15.

    Volete dimagrire gambe e polpacci? Provateci appoggiando la schiena contro il muro con i piedi divaricati. Piegate le gambe in modo da formare angolo di novanta gradi tra il polpaccio e la coscia, mantenete la posizione per qualche secondo e ritornate a quella iniziale. Eseguite almeno 2 serie da 10 movimenti facendo passare un minuto tra una e l’altra.

    Per tonificare le gambe concludete l’allenamento con la posizione yoga del cane con la testa in giù, utile per allungare i polpacci e snellire le gambe. Stendetevi sulla pancia con le mani sotto le spalle, sollevatevi dal pavimento con le mani, spostando il peso sui talloni mentre i fianchi si muovono verso l’alto. Mantenete la posizione per 30 secondi e quando sentite bruciore ai polpacci ritornate alla posizione iniziale. Ripetete 3 serie dell’esercizio.