Esercizi per rassodare le braccia

da , il

    Esercizi braccia

    Esercizi per rassodare le braccia. Durante l’estate anche le braccia vogliono la loro parte, più toniche sono meglio è! Peccato che l’interno delle braccia delle donne sia un punto particolarmente critico, soggetto di frequente al cosiddetto effetto “saliera”, quando scuotendo il braccio si muove la pelle. Un inestetismo che scoraggia qualunque tipo di abbigliamento estivo, ma che con un po’ di buona volontà può essere risolto. Ecco alcuni esercizi per rassodare la braccia da fare a casa e un video esplicativo.

    Esercizi per tricipiti con pesi

    Ecco alcuni esercizi per rassodare i tricipiti, che garantiscono risultati con lieve sforzo. Procuratevi un pesetto di 1,5 Kg o in alternativa una bottiglietta di acqua, quindi prendete il pesetto con la mano destra e sollevate il braccio verso l’alto. Fate scendere l’avambraccio dietro le spalle aiutandovi con l’altra mano. Proseguite l’esercizio stendendo lo stesso braccio verso il basso 12 volte. Ripetete per tre serie, quindi eseguite l’esercizio con l’altro braccio.

    Esercizi su sedia

    Questo è un esercizio fai da te per dimagrire la braccia molto semplice, che richiede il solo utilizzo di una sedia. Posizionatevi accanto alla sedia e appoggiatevi sopra un ginocchio e una mano. Mantenete l’altra gamba tesa e con il braccio corrispondente sollevate un pesetto, che andrà tenuto a lato del corpo con il braccio a 90°. Quindi stendete il braccio indietro senza muovere la spalla, che dovrà rimanere parallela al pavimento. Ripetete l’esercizio una quindicina di volte per tre serie. Quindi ripetetelo dall’altro lato.

    Esercizi sulle scale

    Le scale possono rivelarsi molto utili non solo per tonificare le gambe ma anche le braccia. Posizionatevi in fondo a una scalinata sedendovi con le gambe distese. Le mani andranno appoggiate sullo scalino con i palmi verso il basso mentre le braccia dovranno essere perpendicolari al corpo. I gomiti invece resteranno paralleli e guarderanno all’indietro. Alzatevi con la forza delle braccia e sollevate l’intera gamba, in modo che rimangano appoggiati solo il tallone dei piedi e il palmo delle mani. Ripetete l’esercizio una ventina di volte al giorno.

    Esercizi in posizione eretta

    L’ultimo esercizio facile per tonificare le braccia che vi proponiamo non prevede il supporto di alcun sostegno, vi servirà solo il corpo. Sistematevi di fronte a un tavolo in posizione eretta, poggiando le mani sulla sua superficie. Divaricate le braccia e piegatevi in avanti, poggiando il peso del corpo sulle braccia. Risollevatevi e ripetete l’esercizio una quindicina di volte per tre serie.