NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Focaccia soffice, ricetta light golosa

Focaccia soffice, ricetta light golosa
da in Cucinare light, Ricette Light

    focaccia soffice

    La focaccia soffice light è una ricetta sfiziosa, golosa ma più leggera della classica focaccia. Il suo segreto sta nell’impasto, dove insieme alla tradizionale farina “00″, si mischia la farina di riso che rende il tutto molto più soffice e saporito. La farina di riso è un alimento senza glutine, ma purtroppo questa ricetta non è adatta ai celiaci in quanto contiene farina di grano. Farla completamente di farina di riso sarebbe impossibile. Infatti, essendo essa priva di glutine, non permette la formazione della proteina che crea elasticità nell’impasto per la panificazione. Ma cos’è precisamente la farina di riso?

    La farina di riso si ricava dalla macinatura del riso. Ha un elevato contenuto di amido e un basso contenuto di proteine, inoltre contiene sali minerali come calcio, ferro, fosforo, potassio e fibre e vitamine del gruppo B ed E. Quando scegli la farina di riso, assicurati che sia integrale, perchè rispetto a quella raffinata, mantiene intatte le sue proprietà nutritive. E’ molto utilizzata nella cucina cinese e giapponese, ed è particolarmente indicata per chi soffre di celiachia, in quanto completamente priva di glutine. La farina di riso è molto fine e questo la rende perfetta soprattuto per i dolci: grazie a questa caratteristica che favorisce l’assorbimento dei liquidi e aumenta la lievitazione, i dolci risulteranno molto più soffici e voluminosi. Se usata per creare alimenti secchi, questi risulteranno molto più friabili. La farina di riso è reperibile in qualsiasi grande supermercato oppure negozio bio ed il suo prezzo è accessibile a tutte le tasche. Le ricette da realizzare con la farina di riso sono molteplici: dalle piadine ai biscotti di pasta frolla, liberate la vostra fantasia!

    250gr di farina Bio 00
    250gr di farina di riso
    40gr di olio d’oliva
    1/2 (12gr) panetto di lievito di birra
    300ml di acqua tiepida
    8gr di sale
    1 cucchiaino di zucchero di canna

    1. Sciogli con cura il lievito di birra e lo zucchero in 50ml di acqua dei 300ml.
    2. Versa le farine setacciate in una ciotola grande e al centro versa il lievito sciolto e incorpora bene con un cucchiaio di legno o a mano.
    3. Nei restanti 250ml di acqua, sciogli il sale insieme all’olio, versa il tutto nella farina e incorpora di nuovo.

    4. Quando l’acqua è ben incorporata, versa il contenuto su un piano infarinato e lavora energicamente l’impasto per circa 15min. Deve risultare morbido, elastico, liscio ed omogeneo. Mettilo a riposare per 3-4 ore ad una temperatura superiore ai 21 C°. Se fa freddo, scalda leggermente il forno e lascia riposare l’impasto (ovviamente spegnendo il forno) oppure lascia la luce accesa.
    5. Una volta che l’impasto ha riposato, stendilo in una teglia oleata, condisci con un filo d’olio, del sale grosso e un po’ di rosmarino o con un condimento a tuo piacere.
    6. Fai lievitare l’impasto condito per altri 30min. Inforna, con forno preriscaldato, a 200C° per 30-35min. Controlla la cottura incidendolo al centro con un coltello.
    Consiglio: se la focaccia dovesse avanzare, puoi conservarla in frigorifero chiusa in un sacchetto ermetico per 3 o 4 giorni. Basterà scaldarla per averla buona come appena sfornata.

    623

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light
    PIÙ POPOLARI