Food is fashion: la sana alimentazione durante la settimana della moda

da , il

    Food Is Fashion milano

    Oggi vi parlo di una bella ed importante iniziativa: Food is fashion, nata per promuovere la sana alimentazione durante la settimana della moda di Milano. Sappiamo bene che le polemiche per l’eccessiva magrezza delle modelle non si sono mai placate e, nonostante le dichiarazioni degli stilisti, le ragazze che sfilano in passerella sono sempre più esili. E così, durante la settimana della moda, verrà distribuita a modelle, giornalisti e buyer la borsa Food is Fashion che contiene piccoli snack golosi ma sani. Un modo per sensibilizzare sul fatto che l’alimentazione mediterranea può veramente essere utile anche per il nostro benessere.

    La borsa infatti contiene cioccolato fondente Perugina, Nuvelle, il nuovo prodotto senza grassi di Bauli, tre confezioni di Grock di Grana Padano, una confezione di mini-cracker Panfibre Vitavigor, una confettura biologica di Rigoni D’Asiago e una bottiglia d’acqua Lauretana.

    Si tratta di un’iniziativa che nasce dalla collaborazione tra Milano Food Week, l’Assessorato al Commercio, Moda ed Eventi del Comune di Milano ed Assem (Associazione Servizi Moda).

    Giovanni Terzi, assessore alle Attività Produttive, Politiche del Lavoro e dell’Occupazione di Milano, ha commentato così l’iniziativa: “Milano è considerata capitale della moda, del gusto, nonché palcoscenico e vetrina del Made in Italy nel mondo. Parte da questi presupposti il sostegno dell’amministrazione a questa iniziativa, che pone l’attenzione sull’importanza di una dieta equilibrata in un momento dell’anno, quello della Settimana della Moda, in cui troppo spesso si confonde il concetto di bellezza, stile ed eleganza con quello di eccessiva magrezza”.

    Cosa ne pensate di questa iniziativa?