Frullati per dimagrire, tutte le ricette per tornare in forma

Scopriamo tutte le ricette di frullati per dimagrire e per tornare in forma, da quelli proteici che possono essere consumati al posto dei normali pasti, ai frullati energizzanti per chi fa molto sport, fino a quelli dietetici a base di frutta e verdura. Ecco una selezione delle ricette migliori tutte da provare.

da , il

    Frullati per dimagrire, tutte le ricette per tornare in forma

    Scopriamo tutte le ricette di frullati per dimagrire e per tornare in forma, da quelle light per chi segue diete ferree alle ricette proteiche per chi fa molto sport e, oltre a dimagrire, vuole assicurarsi un fisico scolpito. I frullati dietetici di frutta e verdura che vi proponiamo si preparano rapidamente con ingredienti freschi e, a seconda degli obiettivi, possono essere consumati in vari momenti della giornata, dal mattino a colazione fino a cena. Ecco le ricette migliori per perdere peso, da preparare in poche mosse.

    Frullati proteici naturali per dimagrire

    frullato banana

    Partiamo dai frullati proteici naturali per dimagrire, che per un certo periodo di tempo possono essere consumati sia a colazione che a pranzo al posto dei normali pasti. Questi frullati si preparano con frutta fresca e, se necessario, con l’aggiunta di proteine in polvere. Di seguito ecco la ricetta di un frullato proteico post allenamento a base di banane, mandorle e cacao magro.

    Ingredienti:

    • 130 grammi di banana
    • 1 cucchiaio di cacao amaro
    • 330 ml di latte di soia
    • 20 g di mandorle

    Prima di tutto tostate le mandorle su una padella facendo attenzione a non bruciarle, quindi versatele nel frullatore e aggiungete la banana a pezzetti, il cacao, il latte di soia e le proteine in polvere. Frullate finché il composto non risulta omogeneo e se dovesse essere troppo denso, aggiungete un po’ di latte. Il frullato proteico è servito!

    Frullati energetici

    frullati

    I frullati energetici per dimagrire e restare in forma possono essere consumati in qualunque momento della giornata perché sono sia leggeri che nutrienti. Ne esistono diverse versioni, adatte per esempio alla colazione piuttosto che alla palestra, a seconda degli ingredienti utilizzati nella preparazione. Ecco la ricetta dei frullati energetici naturali a base di kiwi, yogurt e mirtilli.

    Ingredienti:

    • 200 ml di yogurt light
    • 3 kiwi
    • 100 gr di mirtilli
    • 2 cucchiai di semi di lino

    Innanzitutto sbucciate i kiwi e riduceteli a pezzetti, quindi macinate i semi di lino e versate tutti gli ingredienti nel frullatore mescolando finché non risulteranno omogenei. Potete anche acquistare i semi di lino già macinati. Servite il frullato con qualche cubetto di ghiaccio.

    Frullati per la dieta

    frullati dimagranti

    I frullati per la dieta sono ideali per chi deve perdere peso. Vengono preparati sia con la frutta che con la verdura e sono ottimi per mantenersi in forma, a partire dal mattino. Volendo, se intendete perdere peso, potete anche consumarli al posto dei normali pasti, ma per periodi limitati. Fra l’altro aiutano a sentirsi più leggeri e hanno proprietà purificanti.

    Partiamo dai frullati dietetici con la frutta come quello a base di more e lamponi. E’ sufficiente raccoglierne in quantità, aggiungere un pizzico di zucchero di canna e frullare il tutto per qualche minuto, servendo con un po’ di ghiaccio. Tra i frullati dietetici con verdura ottima è la ricetta a base di carote, sedano, pomodorini e zenzero. Per prepararla occorrono:

    • 1 carota
    • 1 gambo di sedano
    • 2 pomodorini
    • zenzero fresco

    Iniziate tagliando la carota, i pomodorini e il sedano a pezzetti, versateli nel frullatore insieme allo zenzero grattugiato e a un po’ d’acqua. Vi consigliamo di sbollentare i pomodori prima di versarli nel frullatore. Mescolate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Frullati dimagranti

    frullato dimgrante

    I frullati dimagranti preparati con gli ingredienti giusti assicurano una linea invidiabile e favoriscono, fra le altre cose, il matebolismo e la depurazione dell’organismo. Un’ottima ricetta prevede l’utilizzo di mele verdi, cetrioli e radice di zenzero. E’ sufficiente sbucciare una mela e ridurla a pezzetti, tagliare anche il cetriolo a pezzi dopo averlo privato della buccia e frullare il tutto insieme a un cucchiaio di radice di zenzero grattugiata, aggiungendo un po’ di acqua per rendere più liquido il frullato. Volendo, potete aggiungere anche un po’ di succo di limone. Il frullato dimagrante va bevuto subito perché le proprietà nutrienti vanno diminuendo nel tempo.

    Frullati detox

    frullato detox kiwi

    I frullati detox per disintossicare l’organismo sono ottimi durante la stagione calda e permettono sia di perdere peso che di depurarsi, a tutto vantaggio della linea e del benessere psicofisico. Vengono anche consigliati nell’ambito di brevi diete di 3 giorni, che a quanto pare farebbero miracoli. Tra i frullati detox per disintossicare l’organismo più apprezzati si annovera la ricetta a base di kiwi. Prepararla è un gioco da ragazzi. E’ sufficiente procurarsi:

    • 2 kiwi
    • 1 limone
    • zenzero

    Sbucciate i kiwi e tagliateli a pezzetti, ricavate da mezzo limone il succo e grattugiate un po’ di zenzero. Versate tutti gli ingredienti nel frullatore mescolando finché non otterrete un composto omogeneo. Volendo, potete aggiungere un po’ d’acqua per diluirlo oppure abbondare con i kiwi.