Frutta, il kiwi è ideale per la dieta degli sportivi

da , il

    kiwi sport

    La frutta non deve mai mancare, soprattutto quella a chilometro Zero. Gli italiani sono tra i più grandi produttori di Kiwi, ma spesso snobbano questo frutto, ricco di antiossidanti, vitamine e sali minerali. Per la precisione contiene molto potassio (400mg) e basso contenuto in sodio (5mg). Questa caratteristica lo elegge frutto ideale per la dieta degli sportivi. Ma vediamo perché.

    La presenza di potassio aiuta a prevenire i crampi muscolari, inoltre, grazie alla presenza dell’arginina, un aminoacido, il kiwi allevia e previene i problemi circolatori. Insomma, evitate di prendere integratori, quando non strettamente necessari, e mangiatevi questo delizioso frutto.

    Il kiwi, inoltre, contiene moltissima vitamina C e per questo motivo aiuta a contrastare l’azione dei radicali liberi. Se poi siete interessati all’aspetto calorico, dovete sapere che è molto basso: 100 gr di kiwi forniscono circa 44 Kcal, perché contiene acqua all’84 percento, mentre un 9 percento è composto da carboidrati e il resto da grassi e proteine. Ecco quindi un altro motivo che lo rende molto adatto a chi fa sport.

    Infine, un’ultima caratteristica. È una fonte anche di acido folico, molto importante durante la gravidanza per prevenire la schiena spina bifida. Come vedete i nostri integratori migliori sono già presenti in natura, con frutta e verdura. Bisogna solo imparare a conoscerli e ad aver più rispetto della dieta, che non deve essere sempre dimagrante, ma anche solo sana e ben bilanciata.

    Foto di NetDoktor.de