Fusilli al pesto freddo, ricetta light

Fusilli al pesto freddo, ricetta light
da in Cucinare light, Ricette Light
Ultimo aggiornamento:

    fusilli pesto freddo

    I fusilli al pesto freddo sono una ricetta light per realizzare un primo piatto leggero, gustoso e sfizioso, ideale da consumare per un pranzo veloce sia in casa che all’aperto oppure una cena tranquilla tra amici. Realizzare questa ricetta sarà semplice e veloce e gli ingredienti sono facilmente reperibili. Prepara questo piatto anche per i tuoi bambini che ne apprezzeranno il sapore.

    Il pesto freddo di questa ricetta, viene realizzato con il basilico fresco, i pinoli e la ricotta di latte vaccino o di capra.
    Al contrario di quanto si possa pensare, il basilico è una pianta officinale di origine asiatica. Esistono diverse varietà di basilico, che vantano tutte le stesse proprietà benefiche. Ricco di vitamina A e antiossidanti, il basilico protegge la salute del cuore prevenendo le malattie cardiovascolari. Sempre merito dell’alta quantità di antiossidanti, il basilico protegge il nostro organismo dall’insorgere di cellule tumorali e diverse forme di cancro. Inoltre gli oligoelementi e le sostanze nutritive presenti nel basilico mantengono in salute pelle e capelli, rafforzano il tessuto osseo, proteggono il sistema nervoso centrale, favoriscono la digestione e migliorano il lavoro dell’apparato digerente, aumentano sensibilmente la risposta del sistema immunitario e svolgono una forte azione antibatterica. L’olio essenziale di basilico è un ottimo antinfiammatorio naturale. Non dimenticarti di utilizzare sempre ingredienti freschi e di origine italiana e, se ne hai la possibilità, coltiva personalmente il tuo basilico.
    Ricorda che il basilico, come ogni erba officinale, ha delle piccolissime controindicazioni. Confrontati sempre con il tuo medico curante se hai qualche dubbio sul suo consumo.

    300gr di pasta fusilli o una forma che preferisci
    50gr di basilico fresco
    2 cucchiai di pinoli
    100gr di ricotta fresca di latte vaccino o di capra
    1 cucchiaio di olio e.v.o.
    sale e pepe q.b.
    grana grattugiato a piacere

    1. Prepara il pesto freddo mettendo in un mixer il basilico, la ricotta, i pinoli, l’olio e.v.o. e correggi di sale e pepe a piacere.
    2. Frulla il tutto fino ad ottenere una crema lisca ed omogenea non troppo liquida.
    3. Lascia raffreddare in frigorifero per almeno 30min.
    4. In una grossa pentola fai bollire abbondante acqua salata per 4 persone.
    5. Versa la pasta e fai cuocere seguendo i tempi di cottura. Scola la pasta e spostala in una ciotola di vetro.
    6. Aggiungi un cucchiaio di pesto per insaporire la pasta, servila nel piatto e concludi con del pesto fresco in superficie.
    7. Servi la tua portata con una spolverata di grana e una fogliolina di basilico.

    528

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cucinare lightRicette Light

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI