NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

5 errori da evitare in palestra, quali sono i peggiori

5 errori da evitare in palestra, quali sono i peggiori
da in Fitness, Sport
Ultimo aggiornamento:
    Errori in palestra: i cinque peggiori da evitare

    Quali sono i peggiori errori da evitare in palestra? Ne esistono molti, ma sono almeno cinque quelli più diffusi tra le palestre che bisogna imparare a conoscere per non commetterli durante il proprio workout. Siete sicure di conoscere il modo migliore per allenarvi e stare in forma senza errori? Ecco allora nel video i migliori consigli per non sbagliare e ottimizzare gli sforzi tesi al miglior risultato possibile. Vediamo insieme i cinque errori da non commettere mai quando vi allenate in palestra.

    Saltare il riscaldamento è uno degli errori più frequenti ma al tempo stesso gravi che si possono commettere durante una sessione di allenamento. Il riscaldamento è infatti un fase fondamentale in qualsiasi sport perché permette al corpo di prepararsi allo sforzo abbattendo i rischi di procurarsi fastidi muscolari o infortuni. Prima di cominciare l’allenamento vero e proprio, concedetevi almeno 10 minuti di riscaldamento.

    Avete appena iniziato il vostro percorso in palestra e pretendete dopo una settimana di vedere i primi risultati? Sia che siate in palestra sia che stiate svolgendo un workout a casa o all’aria aperta è fondamentale seguire un allenamento equilibrato con costanza e pazienza senza mai esagerare con intensità ed esercizi. Quando vi sembra di non farcela più, forse è arrivato il momento di fermarvi con l’allenamento. Portare all’estremo la vostra resistenza, soprattutto all’inizio, è molto pericoloso per la salute.

    Uno degli errori più gravi in palestra è quello di trascurare una giusta idratazione. Ricordate quindi di bere molta acqua anche perché durante un allenamento di un’ora il vostro corpo espelle circa 1 litro e mezzo di liquidi quindi è fondamentale reidratare sempre l’organismo.

    Pretendere di andare in palestra ogni dieci giorni e vedere risultati sul proprio corpo è assolutamente sbagliato oltre che impensabile. Si consiglia infatti di svolegere attività fisica in maniera costante ed equilibrta almeno due, sarebbe meglio tre, volte alla settimana, senza mai esagerare con l’intensità dell’allenamento.

    Cercate poi di non improvvisarvi mai personal trainer di voi stesse ma chiedete sempre consigli per evitare di sottovalutare esercizi e la loro corretta esecuzione.Sollevare pesi senza la giusta impostazione per esempio è sbagliatissimo perché non solo non otterrete i risultati sperati sul vostro fisico ma rischierete soprattutto di procurarvi spiacevoli fastidi e gravi infortuni. Fatevi sempre seguire da un personal trainer, soprattutto quando vi approcciate a nuovi allenamenti e macchinari senza sottovalutre l’esecuzione anche di esercizi che vi sembrano più semplici come gli addominali o gli squat che molto spesso vengono svolti in modo sbagliato.

    531

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FitnessSport
    PIÙ POPOLARI