Gli esercizi per avere la pancia piatta in una settimana [VIDEO]

Gli esercizi per avere la pancia piatta in una settimana [VIDEO]
da in Esercizi pancia, Gonfiore Addominale, esercizi addominali Ultimo aggiornamento:
    Esercizi per dimagrire la pancia e tonificare gli addominali in 10 giorni

    Se il vostro incubo è la pancia, con accumuli di grasso e pelle rilassata, sappiate che è possibile rimediare con esercizi mirati e con la giusta alimentazione. Sviluppare i muscoli addominali è abbastanza facile, il problema è cercare sempre di essere costanti e di esercitarsi ogni giorno. Spesso poi il problema è il gonfiore addominale che può appesantire la figura: in questo caso il consiglio è di variare l’alimentazione e, se necessario, aiutarsi con degli integratori alimentari ai carboni attivi.

    Ovviamente avere una pancia piatta in una settimana è praticamente impossibile se il vostro addome è il risultato di un accumulo di adipe; se invece siete solo un po’ gonfie un po’ di movimento e una dieta corretta potrebbero aiutarvi. Il gonfiore, spesso, è dato da un pessimo transito intestinale che può dipendere dal tipo di vita: per esempio non fare mai un po’ di moto impigrisce l’intestino, così come mangiare male e soprattutto poca frutta e verdura. Come bisogna quindi lavorare? Vediamolo insieme.

    Prima di tutto è bene mettersi a fare moto, con una camminata o una corsa. Una bella passeggiata, una corsa, saranno infatti perfette per mantenervi in forma. Se avete solo una settimana a disposizione consigliamo di ritagliarvi 30 minuti al giorno per allenarvi o fare jogging. Poi fate un po’ di esercizi per rinforzare i muscoli addominali. In questo caso per ottenere qualche risultato ci vogliono dei mesi, ma già iniziare è positivo. Vi consigliamo anche di usare la respirazione diaframmatica per potenziare soprattutto gli addominali alti.

    Per allenare la fascia addominale, gli esercizi migliori sono i crunch da ripetere in 3 serie di 20 ripetizioni.

    Importantissima per avere una pancia piatta è anche l’alimentazione.Come detto prima è bene mangiare leggero e dare spazio ai vegetali, provando anche la dieta dell’ombelico. Sono ottimi anche i cereali e tutti gli alimenti ricchi di fibre. Inoltre beve molta acqua per favorire la diuresi e ovviamente l’eliminazione dei liquidi, che contribuisce al gonfiore. Infine, usate olio d’oliva a crudo come condimento base dei vostri piatti. Se poi soffrite spesso di gonfiore, saranno ottimi i carboni attivi che vi consentono di diminuire l’aria in pancia.

    422

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Esercizi panciaGonfiore Addominaleesercizi addominali Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13/11/2013 16:01
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI