Gli occhiali che fanno dimagrire

Gli occhiali che fanno dimagrire
da in Perdere Peso, Peso Forma, curiosità
Ultimo aggiornamento:

    occhiali che fanno dimagrire

    Sempre più concreto il sogno di chi vorrebbe dimagrire senza sforzi: presto, forse, sarà davvero possibile grazie ad un team di studiosi giapponesi che hanno messo a punto l’idea del Professore Michitaka Hirose e del suo team universitario di Tokio. Hanno infatti messo a punto degli occhiali che creano un’illusione ottica e che potrebbero davvero aiutarvi a perdere peso. Grazie a quello che gli occhiali proietteranno, il nostro cervello sarà “ingannato” e portato a mangiare di meno e con più soddisfazione. Difficile da credere? Vediamo insieme come funzionano.

    Aggiornamento del 6 giugno 2012
    occhiali per dimagrire test
    Sono stati svolti i primi test sugli occhiali che permettono di dimagrire. L’equipe dell’università di Tokyo che ha messo a punto questi occhiali ha ritenuto decisamente soddisfacente la sperimentazione. “Come vedete – dice il capo del team, Hirose Michitaka – posso aumentare e diminuire le dimensioni del biscotto a piacimento. Negli occhiali c’è una videocamera che riconosce il biscotto, l’immagine viene poi elaborata dal computer che la ritrasmette agli occhiali in modo che tu possa ingrandirla o rimpicciolirla”. Ma non solo: gli occhiali possono anche essere impostati in modo da trasmettere l’immagine di un biscotto al cioccolato emanando anche un profumo di cioccolato; in questo modo saremo convinti di mangiare un biscotto anche mentre mangiamo qualcosa di ipocalorico. I test hanno dimostrato che le cavie hanno mangiato circa il 10% in meno quando il biscotto gli appariva ingrandito del 50%.

    gli occhiali che fanno dimagrire
    Il concetto è molto semplice: gli studiosi hanno messo a punto un paio di occhiali davvero unici. Il segreto è che attraverso le lenti i cibi sembrano molto più grandi e appagano maggiormente la vista. Gli studiosi hanno analizzato la risposta visiva dei volontari che fissavano una telecamera sulle lenti: le immagini venivano poi trasmesse e elaborate su un computer esterno.

    La grandezza del cibo, grazie a queste lenti speciali, era maggiore anche del 50%! In questo modo le persone si sentivano sazie prima e con maggior soddisfazione. Ovviamente ora non ci resta che aspettare e sperare che le sperimentazioni siano soddisfacenti!

    dimagrire senza dieta piatto rosso
    Da sempre gli studiosi ma non solo, hanno cercato di trovare dei metodi infallibili per consentire alle persone di perdere peso senza dieta. Un metodo molto discusso negli ultimi tempi è quello del piatto rosso: secondo un gruppo di ricercatori svizzeri dell’ Università di Basilea, chi sceglie dei piatti rossi mangerebbe di meno e con meno appetito. Un altro studio ha invece sottolineato come siano i piatti quadrati a diminuire la fame. Stesso discorso per le tovaglie scure che secondo un recente studio diminuirebbero la fame e la golosità dei commensali. Da provare invece il metodo che consiglia di usare piatti più piccoli: con piatti grandi, psicologicamente siamo portati a riempirli, mangiando ovviamente di più!

    611

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Perdere PesoPeso Formacuriosità

    San Valentino

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI