I dolcificanti non fanno dimagrire

da , il

    C’è un gruppo su Facebook che fa davvero ridere: “quelli che usano il dolcificante e mangiano come porci”. In effetti, c’è un po’ questa filosofia. Si rinuncia agli zuccheri per sostituirli con quelli artificiali e poi si mangia in abbondanza.

    L’altro giorno ero a tavola con una ragazza che voleva bere una Coca Zero, un concentrato di aspartame. Il cameriere le ha risposto che avevano solo quella light, così ha preferito bere altro. Insomma, meglio il dolcificante e fingere di stare a dieta che concedersi un po’ di zucchero.

    Una ricerca dell’università di Liverpool, presentata al meeting Research Food – a Dialogue, in Svizzera, ha dimostrato che non solo i dolcificanti artificiali non funzionerebbero, ma potrebbero addirittura fare aumentare di peso.

    Il nostro corpo non è capace di distinguere tra il vero zucchero e i dolcificanti artificiali usati dalle industrie alimentari – spiegano gli esperti – i sensori dello stomaco che attivano l’assorbimento di glucosio rispondono anche ai dolcificanti. Il corpo, come risultato, processa più glucosio e più calorie. E questo vale anche per le bibite dietetiche che si consumano nella convinzione di non assumere calorie in più. Meglio quindi cibi golosi, naturali e con poche calorie.

    Foto tratte da

    giallozafferano.it albanesi.it blog.libero.it