I mantra che aiutano a perdere peso

da , il

    Dimagrire-con-i-mantra

    Avete sperimentato di tutto e di più in fatto di diete senza mai raggiungere i risultati sperati? Che ne dite di provare i mantra che aiutano a perdere peso? Trattasi di parole o frasi da ripetere mentalmente per automotivarsi e per darsi la carica necessaria a tener duro nei momenti più critici della dieta. Ripetendo i mantra quotidianamente sarà più semplice raggiungere il tanto agognato traguardo, ormai è risaputo che il pensiero positivo è di fondamentale importanza per il successo di qualsiasi impresa.

    I mantra da ripetere ad inizio dieta

    La dieta dei mantra è simile a quella yoga per perdere peso e meditare, in questo caso però non sono previsti esercizi fisici ma solo frasi da ripetere mentalmente per non cadere nella trappola delle tentazioni e per rafforzare la volontà. Ma che fare prima di iniziare la dieta vera e propria? Imparate anzitutto a lavorare su alcuni aspetti della personalità, agendo in primis sull’autostima, a questo scopo un mantra efficace potrebbe essere il seguente: “Voglio perdere peso e tornare in forma per sentirmi meglio nel mio corpo e con me stessa.” Ovviamente potete modificare le parole a vostro piacimento purché il concetto base sia lo stesso. In secondo luogo cercate di rendervi consapevoli delle motivazioni che vi hanno spinto a dimagrire, “seguo questa dieta perché…”, e ripetete il mantra ogni giorno, possibilmente al mattino, quando la mente è sgombra dai pensieri e dalle eventuali preoccupazioni della giornata. A questo punto siete pronte a cominciare il vostro programma dimagrante, la prima regola fondamentale consiste nel “ridere”. Proprio così, dovete iniziare la dieta piene di entusiasmo, i musi lunghi sono ostacolo infido e pericoloso. Ripetete mentalmente che volete perdere peso per migliorarvi e che per voi non è un sacrificio ma una gioia.

    Mantra consigliati per proseguire la dieta nel modo giusto

    Non spazientatevi se i risultati tardono ad arrivare, lavorate sull’auto-indulgenza con mantra di questo tipo: “Anche se non ho ancora perso peso, mi sento giù più leggero.” Nonostante sia difficile, dovete cercare di iniziare la dieta in uno stato d’animo rilassato senza caricarvi di rabbia verso il peso in eccesso. Imparate ad amarvi anche se non siete in perfetta forma recitando: “Mi piaccio anche con qualche chilo in più.” Al momento del pranzo o della cena concentratevi su ciò che state mangiando e godetevi appieno questo momento di relax e di piacere: “Quando mangio mi concentro su questo momento presente, sul cibo e sulle mie sensazioni positive, mangio con lentezza e senza distrarmi.” Se vi capita di sgarrare non abbattetevi, ripetete che nonostante la trasgressione siete capaci di rialzarvi e riprendere la dieta. Infine non dimenticate mai che siete voi a guidare la vostra mente e i vostri pensieri, e se doveste essere colti dalla negatività e dall’irresistibile desiderio di abbuffarvi rilassatevi con un respiro profondo e recitate: “Ho il controllo sui miei pensieri, mi sento pervaso da una luce che mi dà tranquillità e pace.”