Il dietifricio: per dimagrire lavandosi i denti

Il dietifricio: per dimagrire lavandosi i denti
da in Dimagrire mangiando, Perdere Peso
Ultimo aggiornamento:

    dietifricio snelli con il sorriso

    Il dietifricio è la nuova moda per perdere peso: di cosa si tratta? Come dice il nome è un innovativo dentifricio che oltre a far brillare i vostri denti ha un particolare gusto amaro che inibisce il senso di fame. Il suo inventore, il dott. Giovanni Macrì ha evidentemente giocato sul desiderio di moltissime persone di dimagrire con pochi sforzi, grazie ad un prodotto simpatico e accattivante. Che ne dite? Voi provereste mai il dietifricio per perdere peso?

    Come sottolineato dal medico, il dietifricio è un coadiuvante alle diete perchè grazie alla composizione di aromi di erbe e di agrumi inibisce il senso di fame, lasciando in bocca un gusto amaro e non piacevolissimo. Ovviamente è anche un ottimo sbiancante per i denti: un vero sogno per tutte le donne, ma non solo, poter avere senza sforzi denti bianchissimi e una linea perfetta!

    Il dietifricio ha avuto un grande successo grazie al passaparola ma anche grazie a tutti i vip che lo utilizzano e che sono pazienti del dentista che l’ha inventato. Qualche esempio? Frequentano abitualmente il suo studio la famiglia Moratti, Daniela Santanchè, Nicole Minetti, Pippo Baudo, Piero Chiambretti, Fabio Fazio, Luca Laurenti e tantissimi altri.

    L’inventore di questo prodotto spiega come funziona e il perché del suo successo: “Partiamo dal presupposto che per dimagrire bisogna scegliere rimedi naturali. No ai lassativi, o alle bevande che miracolosamente dovrebbero bruciare i grassi: queste sostanze creano solo scompensi.

    Per perdere peso, è necessario aumentare leggermente l’attività fisica (senza strafare, altrimenti cresce anche l’appetito), ridurre il tempo a tavola e l’apporto calorico. Anche psicologicamente, se mi alzo e vado a lavare i denti prima del dolce, dopo non voglio più sporcarli mangiando, e ottengo il cosiddetto coadiuvante delle diete: ecco, il mio Dietifricio agevola questo fattore”.

    Il dietrificio funziona grazie a particolari agrumi di Sicilia che causano un po’ di nausea. Se tenuto in bocca per più di 40 secondi, questo prodotto diminuisce il senso di fame e fa emergere il suo sapore amaro.

    378

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dimagrire mangiandoPerdere Peso

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI