Il peperoncino è il condimento light perfetto per i vostri piatti

da , il

    peperoncino condimento piatti

    Per condire i vostri piatti in modo gustoso ma con pochissime calorie, oggi vi parliamo del peperoncino che riesce ad aromatizzare le vostre ricette ma ha anche delle proprietà afrodisiache. Un recente studio conferma la versatilità del peperoncino: si tratta di una ricerca condotta dalla Purdue University e pubblicata sulla rivista Physiology & Behaviour. Il peperoncino fa dimagrire perché aiuta a ridurre l’appetito ma anche a gustare di più i piatti: anche le ricette più leggere con un tocco di peperoncino assumono subito un sapore nuovo e speciale.

    Secondo lo studio gli effetti di una tazza di tè al peperoncino di Cayenna è fondamentale se aggiunta alla cena di un gruppo di persone che voleva perdere peso. Il dottor Richard Mattes ha infatti detto: ‘Abbiamo scoperto che il consumo del peperoncino può aiutare a tenere sotto controllo l’appetito e a bruciare un maggior numero di calorie dopo il pasto, soprattutto per chi non usa la spezia regolarmente‘.

    Quando mangiamo cibi piccanti infatti, la temperatura corporea si alza è il nostro gusto è soddisfatto cosa che ci fa sentire certamente meno affamati.

    ‘L’esperienza sensoriale aiuta ad aumentare l’efficacia, il bruciore nella bocca contribuisce ad alzare la temperatura corporea, ad aumentare l’energia spesa e a controllare l’appetito‘ ha dichiarato Mattes. Ma non solo: secondo alcuni il peperoncino brucerebbe anche i grassi e migliorerebbe la circolazione del sangue.

    Il peperoncino è ricco di vitamine, come la vitamina C (che si perde durante l’essiccazione), la A, B e D, PP, B2, E (ottima per l’ossigenazione del sangue e favorisce la fecondità),K (antiemorragica).

    E’ anche un’ottima fonte di carotenoidi e sali minerali oltre ad aiutare la digestione. Il peperoncino avrebbe anche un effetto antidepressivo e aiuterebbe la circolazione venosa e capillare.