Il pilates fa dimagrire le cosce e la pancia? Gli esercizi per renderlo efficace

Il pilates fa dimagrire? Scopriamolo insieme tra segreti e consigli della disciplina partendo dagli esercizi più efficaci per dimagrire e tonificare le gambe, la pancia e le braccia.

da , il

    Pilates gli esercizi

    Il pilates fa dimagrire le cosce e la pancia? Vi spieghiamo quali sono i migliori esercizi per dimagrire e rassodare con il pilates. Negli ultimi anni ha conquistato proprio tutte, anche le più scettiche. La disciplina viene ormai praticata in tutte le palestre. Agli inizi, però, la domanda che ci si pone è sempre la stessa: il pilates aiuta a dimagrire? In generale la risposta è sì perché gli esercizi permettono di allenare, potenziare, allungare e definire alcune fasce muscolari. Per beneficiare dell’efficacia del pilates, tuttavia, è opportuno associare alla disciplina una dieta sana ed equilibrata, come per tutte le attività sportive.

    The saw per dimagrire la pancia con il pilates

    The saw pilates

    Tra gli esercizi più semplici di pilates, c’è the saw: sedute, a gambe divaricate con i piedi a martello e le braccia aperte, ruotate il busto e flettetevi su una gamba e poi sull’altra. Allo stesso tempo, portate un braccio in avanti in modo che le dita della mano tocchino quelle dei piedi. Stendete l’altro braccio all’indietro. Mentre eseguite la torsione, girate il capo verso il braccio che si stende verso l’alto. Tornate alla posizione di partenza dopo ogni rotazione. Questo è un esercizio di pilates che fa dimagrire la pancia perché permette di stimolare tutta la muscolatura del tratto addominale compresi gli obliqui.

    Side kick per dimagrire con il pilates

    Side kick pilates

    Ecco un altro tipo di esercizio di pilates per dimagrire e rassodare il fisico. Distese sul fianco e con il braccio destro piegato, anteponete la gamba destra. Alzate quella sinistra senza muovere il bacino e poi slanciatela verso il viso con due piccoli calci. Tornate nella posizione iniziale. Espirate nella fase di allungamento e inspirate in quella di slancio.

    Single leg kick per rassodare le gambe con il pilates

    Single leg kick pilates

    Ecco invece un esercizio di pilates che fa dimagrire le gambe. Dovrete mettervi in posizione prona ossia a pancia in giù e con le braccia piegate, poggiate la fronte sul dorso delle mani e mantenete le gambe vicine. Poi alzate il busto lasciando i gomiti poggiati sul pavimento. Flettete una gamba prima con il piede in estensione dorsale e poi in flessione. Eseguite anche con l’altra gamba, alternandole. Potrete anche intensificare l’efficacia dell’esercizio con il double leg kick: conservando la posizione di partenza precedente, portate le braccia dietro la schiena e poggiate la parte laterale del viso sul pavimento. Flettete entrambe le gambe mantenendole unite. Allungate anche le braccia e il busto fino a eaggiungere la massima estensione. Ripetete più volte.

    Esercizio di pilates con la palla per dimagrire

    Woman doing pilates with a ball

    Per dimagrire e rassodare con il pilates potrete utilizzare degli attrezzi anche se siete a casa da sole o in palestra. Tra gli oggetti fitness più efficaci per scolpire tonificare i muscoli c’è sicuramente la gym ball. Partite a pancia in giù e posizionate la palla tra le gambe. Fate perno sulle mani con il palmo rivolto verso il pavimento e stendete le gambe poggiandole sull’attrezzo. Sollevate il busto e poi le gambe, in maniera alternata. Vi suggeriamo di eseguire 10 o 20 ripetizioni.

    Pilates per dimagrire gambe e braccia

    Pilates esercizi da fare a casa

    Se volete scegliere il metodo Pilates per dimagrire gambe e braccia, vi suggeriamo di eseguire anche questo esercizio. Partite sedute. Piegate la gamba destra ed estendete quella sinistra. Flettete leggermente il busto in modo da toccare con la mano del braccio sinistro il piede della stessa parte del corpo. Alternate e ripetete l’esercizio più volte. Questo esercizio di pilates è l’ideale per dimagrire le gambe e le braccia. Potrete eseguire un altro esercizio di pilates efficace per dimagrire e rassodare perché coinvolge più fasce muscolari: metterevi a carponi, distendete la gamba destra all’indietro e il braccio sinistro in avanti. Eseguite dei movimenti veloci e decisi. Vi suggeriamo 20 esercizi da eseguire alternando le parti del corpo in estensione.

    Affondi per tonificare le gambe

    Affondi

    Per sfruttare al massimo i benefici del pilates, eseguite almeno 10 affondi. Partite in piedi con le gambe leggermente divaricate. Portate in avanti quella destra flettendo il ginocchio. Mentre eseguite l’esercizio, contraete gli addominali, regola d’oro del pilates per dimagrire la pancia. Tornate nella posizione iniziale ed eseguite con la gamba sinistra. E, per migliorare la forma fisica, seguite i nostri consigli su come tonificare addominali.

    Esercizio di pilates per pancia piatta

    Busto in avanti

    Tra gli esercizi di pilates per pancia piatta, vi suggeriamo il seguente. Partite distese. Poggiate le mani per terra e flettete il busto in avanti. Allungatevi rimanendo in appoggio solo sulle mani e sulle punte dei piedi, con le braccia tese e perpendicolari al suolo. Allineate testa, busto e gambe e tornate alla posizione iniziale.

    Come utilizzare la jumpboard per tonificare

    jumpboard pilates

    Per massimizzare il dimagrimento con il pilates, inserite nel programma di allenamento anche gli esercizi con la jumpboard ossia la tavoletta utilizzata a pilates per amplificare l’efficacia degli esercizi. Ma come utilizzare la jumpboard per dimagrire con il pilates? Il senso di questo attrezzo è quello di cercare di mantenere l’equilibrio appoggiando i piedi sulla tavoletta. In questo modo non solo stimolerete la muscolatura delle gambe ma soprattutto quella dell’addome.

    Quante calorie si bruciano con il pilates?

    Double leg kick pilates

    Ci si chiede spesso quante siano le calorie bruciate con il pilates. Nonostante il pilates non sia un allenamento ad alta intensità, rientra comunque tra i workout più efficaci per il fisico. Non è semplice stabilire quante calorie è possibile bruciare in una lezione di pilates perché possono variare esercizi e intensità. Tendenzialmente però si può definire che si possono bruciare in un’ora dalle 250 calorie per un principiante fino a 500 calorie per un corso più avanzato.

    Alimentazione ideale per il pilates

    alimentazione per pilates

    Come per tutte le attività sportive a maggior ragione per il pilates che non è un allenamento cardio ad altà intensità, è opportuno associare alla disciplina una dieta sana ricca di fibre e povera di grassi. Non esiste una vera e propria alimentazione per il pilates ma bisognerebbe cercare di rispettare le regole base dell’alimentazione equilibrata: bere tanta acqua, assumere molta verdura, prediligere i carboidrati integrali limitando quelli troppo raffinati, abbondare con le proteine di origine vegetale e alternare pesce e carne magra. Formaggi magri e carne rossa una o due volte massimo alla settimana banditi invece bevande gasate e zuccherate, alcolici, dolci e fritto.