Il programma settimanale per il primo step della dieta a zona

da , il

    dieta a zona per dimagrire

    Oggi vi proponiamo il programma settimanale per il primo step della dieta a zona, che è stata ideata negli USA dal Dr. Barry Sears: è un tipo di alimentazione che si basa su dei criteri scientifici che hanno trovato conferme anche negli studi di Università di medicina Americane e Europee. Il benessere e la salute dell’individuo sono gli obiettivi di questa dieta che porta, di conseguenza, anche al calo del peso corporeo. Non essendo propriamente una dieta ma bensì uno stile di vita, la Zona combatte anche malattie quali l’ipertensione, il diabete di tipo 2, le cardiopatie, le dislipidemie, l’artrosi, le dermatiti, la depressione, l’affaticamento cronico.

    Lunedì

    Colazione: una tazza di latte con caffé, 4 frollini di soia e avena

    Spuntino: 125 g di yogurt bianco scremato

    Pranzo: 40 g di pasta con 100 g di ragù magro, 150 g di insalata on un cucchiaio di olio, un frutto

    Merenda: 100 g di frutta fresca di stagione e 20 g di parmigiano

    Cena: 80 g di bresaola con 250 g di verdura condita con un cucchiaio di olio, 20 g di pane integrale, 1 frutto di stagione

    Martedì

    Colazione: 100 g di ricotta, 50 g di frutta fresca di stagione, un caffé

    Spuntino: 125 g di yogurt bianco scremato

    Pranzo: 130 g di sogliola, 200 g di verdura con un cucchiaio di olio, 30 g di pane integrale, 1 frutto di stagione

    Merenda: 100 g di frutta fresca di stagione e 20 g di parmigiano

    Cena: minestrone con 30 g di pasta, 110 g di manzo magro, 150 g di insalata o verdura mista con un cucchiaio di olio, 1 frutto di stagione

    Mercoledì

    Colazione: un toast con 50 g di prosciutto cotto, una sottiletta e una tazza di tè

    Spuntino: 125 g di yogurt bianco scremato

    Pranzo: 40 g di riso con pesce, 80 g di bresaola, 250 g di verdura con un cucchiaio di olio, 1 frutto di stagione

    Merenda: 100 g di frutta fresca di stagione e 20 g di parmigiano

    Cena: un piatto di minestra d’orzo e germogli di soia, 90 g di formaggio magro, 200 g di verdura con un cucchiaio di olio, 30 g di pane integrale, 200 g di frutta di stagione

    Giovedì

    Colazione: 100 g di ricotta, 50 g di frutta fresca di stagione, un caffé

    Spuntino: 125 g di yogurt bianco scremato

    Pranzo: 110 g di pollo alla piastra con salsa di soia, 200 g di verdura con un cucchiaio di olio, 30 g di pane integrale, 1 frutto di stagione

    Merenda: 100 g di frutta fresca di stagione e 20 g di parmigiano

    Cena: minestra con avena, 80 g di prosciutto magro, 150 g di insalata con un cucchiaio di olio, 1 frutto di stagione

    Venerdì

    Colazione: una tazza di latte con caffé, 4 frollini di soia e avena

    Spuntino: 125 g di yogurt bianco scremato

    Pranzo: 250 g di pesce spada ai ferri, 250 g di verdura con un cucchiaio di olio, 30 g di pane, 1 frutto di stagione

    Merenda: 100 g di frutta fresca di stagione e 20 g di parmigiano

    Cena: un piatto di passato di verdure, 120 g di tacchino, 150 g di verdure con un cucchiaio di olio, 20 g di pane integrale, 1 frutto i stagione

    Sabato

    Colazione: un toast con 50 g di prosciutto cotto, una sottiletta e una tazza di tè

    Spuntino: 125 g di yogurt bianco scremato

    Pranzo: carpaccio di pere e grana, 50 di salmone affumicato, 20 g di pane integrale, 1 frutto di stagione

    Merenda: 100 g di frutta fresca di stagione e 20 g di parmigiano

    Cena: 250 g di germogli di soia con 50 g di gamberetti e 80 g di formaggio magro e un cucchiaio di olio, 30 g di pane integrale, 1 frutto

    Domenica

    Colazione: una tazza di latte con caffé, 4 frollini di soia e avena o 100 g di ricotta

    Spuntino: 125 g di yogurt bianco scremato

    Pranzo: 80 g di bresaola, 250 g di verdura condita con un cucchiaio di olio, 30 g di pane integrale, 1 frutto di stagione

    Merenda: 100 g di frutta fresca di stagione e 20 g di parmigiano

    Cena: minestrone con 30 g di pasta, 120 g di tacchino, 150 g di insalata o verdura mista con un cucchiaio di olio, 1 frutto di stagione

    Dolcetto o scherzetto?