Integratori alimentari, l’alga kelp per aiutare il metabolismo

da , il

    alga kelp salute

    Esistono tanti integratori naturali, ma le alghe sono forse quelli più efficaci e con meno controindicazioni. Oggi parliamo dell’alga kelp, che svolge un importante ruolo per riattivare il metabolismo e di conseguenza per digerire. Se state cercando un prodotto che vi dia una mano a smaltire, quest’alga fa al caso vostro. Ricordiamoci, che senza una dieta corretta e un po’ di moto, non c’è alimento o farmaco che possa essere d’aiuto. La kelp è ricca di minerali, iodio, ma anche calcio, fibre, oligoelementi che aiutano anche a mantenere in forma la tiroide. Vediamo ora qualche caratteristica in più.

    L’alga la si può utilizzare per insaporire le pietanze, soprattutto nelle zuppe (tipico della cucina giapponese). Prima ho parlato di tiroide. Ci tengo a dirvi che un iperdosaggio di questa sostanza può provocare ipertiroidismo, disfunzioni tiroidee, tremori, irritabilità, vampate di calore, tachicardia, insonnia ed ipertensione arteriosa. Come vedete tutti disturbi con cui non si scherza.

    Usate pure l’alga kelp per aiutarvi a dimagrire o per velocizzare il vostro metabolismo. State solo attenti perchè tutti i prodotti che toccano la tiroide possono comportare conseguenze gravi, con cui è meglio non scherzare.

    Tra le varie proprietà ha anche azione drenante anticellulite (l’effetto drenante contrasta il ristagno dei liquidi in eccesso che caratterizza i tessuti cellulitici). Consiglio un paio di cicli da tre settimane, qualche mese prima di andare al mare per vedere le proprie gambe decisamente più in forma.