Jay Z e Beyoncè: vegani per 22 giorni

da , il

    Jay Z e Beyoncé

    Il rapper Jay Z e la moglie Beyoncé hanno deciso di sfidare le loro abitudini alimentari, diventando vegani per 22 giorni, promettendo, cioè, di non consumare alcun alimento di origine animale fino al giorno di Natale. La promessa, che suonava un po’ come una sfida, è partita da Jay Z e la bellissima moglie l’ha seguito attenendosi a una dieta vegana.

    Jay Z sembra non aver mai ceduto alla tentazione di mangiare una bistecca o di assaggiare qualche delizia di origine animale, nonostante il suo soggiorno a Las Vegas. E, soprattutto, nonostante le cene a base di squisitezze di ogni genere, dalle insalate d’anatra laccata fino al branzino arroso, del dopo spettacolo. Il menu per Jay Z ha avuto come unica protagonista la verdura. Una forza di volontà ferrea, almeno a tavola, che ha fatto resistere il rapper a ogni possibile tentazione gastronomica anche nella città del “peccato” per eccellenza.

    Tutto è cominciato a inizio mese, quando Jay Z a mezzo web e social e, più precisamente, sul suo blog “Life and Times”, ha annunciato: “Il 3 dicembre, un giorno prima del mio 44esimo compleanno, mi voglio imbarcare in una nuova sfida: mangiare vegano o come dico io “da erbivoro” per 22 giorni consecutivi!”.

    Sarà l’età, sarà la sua bellissima moglie, una delle donne e delle cantanti più ammirate del globo, ma il rapper ha preso questa decisione alimentare/salutistica di eliminare per 22 giorni la carne dalla sua dieta sulla base di una riflessione dai toni quadi “mistici”. “Perché trovo che vi sia una connessione spirituale in questo momento della mia vita: compio 44 anni e c’è una correlazione tra questo numero e quelli coinvolti nella mia sfida. 22 sono i giorni della dieta: un numero le cui cifre sommate fanno 4 e la sfida terminerà proprio il giorno di Natale. Per cui lo prendo come un periodo di disintossicazione fisica e spirituale” ha dichiarato.