Jennifer Hudson e la dieta perfetta: “Ecco come ho perso 40 chili”

da , il

    La simpatica attrice Jennifer Hudson da sempre combatte con i chili di troppo: ora che è riuscita a passare dalla taglia 50 alla 42, perdendo più di 40 chili ha deciso di raccontare la sua esperienza perché possa essere d’aiuto ad altre donne con gli stessi problemi. Ha così deciso di scrivere un libro, che uscirà nel 2012. L’attrice è anche diventata testimonial di una azienda di prodotti dietetici e, con impegno, costanza e una dieta ferrea è riuscita a sbarazzarsi dei chili di troppo, assicurando: “Quando mi guardo allo specchio non mi riconosco”.

    Dopo la nascita di suo figlio David Jr, resasi conto che i chili di troppo erano ormai ingestibili, ha deciso di mettersi a dieta con l’aiuto del compagno David Otunga, campione di wrestling: “Ho pagato l’esperienza di crescere in un ambiente dove vivere sano non era un priorità – dice Jennifer -. Adesso è come se fossi una persona del tutto nuova. Spesso non mi riconosco nemmeno”.

    Ed ora, la casa editrice Dutton, che ha pubblicato il libro sottolinea come la Hudson “vuole essere da ispirazione per tutti coloro che hanno problemi di peso”. Non mancheranno i suoi preziosi consigli su come perdere peso e “su come mantenere i risultati raggiunti senza smettere di sorridere”.

    Jennifer Hudson così ora è felicissima della sua nuova linea. La sua esperienza vuole essere un monito per tutte le donne, per esortarle a non trascurare il proprio corpo e a continuare ad avere cura di se stesse anche dopo la nascita di un figlio.