La dieta del riso e tonno per appiattire la pancia: menù, schema e consigli

La dieta del riso e tonno è l'ideale per appiattire la pancia, contrastare il gonfiore addominale e depurare l'organismo in poco tempo. Ecco allora tutti i consigli, lo schema settimanale e il menù giornaliero per seguire la dieta del riso e tonno per mettersi in forma in vista della prova costume.

da , il

    La dieta del riso e tonno per appiattire la pancia: menù, schema e consigli

    Con la prova costume alle porte starete cercando un regime alimentare che promette di perdere peso in poco tempo. Avete mai sentito parlare della dieta del riso e tonno per appiattire la pancia? I benefici della dieta del riso e tonno, di cui scoprirete menù, schema e consigli, sono dovuti alle molteplici proprietà dei due ingredienti, poveri di grassi e calorie. Con la dieta del riso potrete depurare il fisico, drenare i liquidi in eccesso e agevolare il flusso intestinale in poche settimane anche perché, come per tutte le diete generiche e fai da te, non dovrete seguire questo regime alimentare per più di dieci giorni. Ecco tutti i consigli e le opinioni sulla dieta del riso e tonno.

    La dieta del riso e tonno al naturale

    Esistono molti regimi alimentari che prevedono il consumo quasi esclusivo di un alimento come per esempio la dieta del minestrone, la dieta dell’ananas o simili. Tra queste rientra anche la la dieta del riso e tonno al naturale, un regime alimentare semplice da seguire e che promette di dimagrire più chili in pochi giorni. Per iniziare a seguire questa dieta occorre però apprendere prima qualche regola preziosa perché non andrete a mangiare solo riso per una settimana ma anche alcuni specifici alimenti mirati che andrete ad integrare ai vostri due ingredienti principali. Prima di tutto bisogna accompagnare questa dieta ad un abbondante consumo d’acqua, poi usare solo il tonno naturale e condire esclusivamente con olio extravergine d’oliva.

    La dieta del riso per appiattire la pancia

    Ma la dieta del riso funziona? Il riso è un alimento ideale da inserire nell’ambito delle diete ipocaloriche perché ricco di proprietà benefiche per l’organismo e praticamente privo di grassi. È costituito quasi interamente da carboidrati ma, a differenza della pasta ha un potere saziante maggiore perché ha un processo di digestione abbastanza lungo contribuendo così a prolungare il senso di sazietà. Ma la dieta del riso è straordinariamente efficace soprattutto per appiattire la pancia perché questo ingrediente ha un forte potere purificante, grazie al contenuto di potassio e alla scarsa presenza di sodio il che facilita la diuresi e l’espulsione dei liquidi in eccesso. Inoltre il riso contiene molte fibre stimolando così il transito intestinale e aiutando così a contrastare il gonfiore addominale. Le stesse proprietà benefiche per il fisico si ritrovano anche nella dieta del riso, molto simile a quella del riso e tonno ma leggermente più varia.

    La dieta del riso e tonno: schema e menù settimanale

    Ecco un esempio di menù tipo di una giornata di dieta del riso e tonno costituito da tre pasti principali ossia colazione, pranzo e cena e due spuntini: uno a metà mattinata e uno per merenda.

    • Colazione: un tè, meglio se verde perché ricco di antiossidanti, un caffè senza zucchero e due frutti
    • Spuntino: uno yogurt scremato cereali integrali
    • Pranzo: tonno e riso (quantità a piacere) considerando che una porzione media potrebbe essere 90 grammi di riso, ancora meglio se integrale, e una scatoletta di tonno al naturale a cui potrete aggiungere anche della verdura e delle spezie per impreziosire il piatto e ridurre l’uso del sale.
    • Metà pomeriggio: 1 bicchiere di spremuta d’arancia e un toast di pane integrale con una fettina di formaggio light
    • Cena: tonno al naturale e riso (quantità a piacere) a cui potrete aggiungere anche verdura piacere.