NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Dieta dell’ananas: menù e consigli per perdere peso e depurarsi

Dieta dell’ananas: menù e consigli per perdere peso e depurarsi
da in Calorie frutta, Depurativa, Dieta Dimagrante, Dieta Ipocalorica, Frutta
Ultimo aggiornamento:
    Dieta dell’ananas: menù e consigli per perdere peso e depurarsi

    Avete mai sentito parlare della dieta dell’ananas? Si tratta di un regime alimentare lampo da seguire per soli quattro giorni. Ecco qui il menù e i consgili da seguire per perdere peso e depurarsi con la dieta dell’ananas perché sfrutterete tutte le note proprietà benefiche di questo frutto tropicale contrastando chili e liquidi in eccesso. Si tratta di una dieta ipocalorica, non miracolosa ma che promette comunque di disintossicare l’organismo e sentirsi più leggere purché sia seguita con un obbligo: non prolungare il menù oltre i giorni stabiliti. Pronte a scoprire tutti i segreti della dieta dell’ananas?

    Colazione: appena sveglie dovrete bere un bicchiere di succo d’ananas senza zucchero accompagnato da una tazza di tè e da un frutto a piacere.
    Spuntino: a metà mattina per le 11 potrete concedervi uno spuntino con un bicchiere di succo d’ananas.
    Pranzo: due fette di ananas fresco, una fetta di pane integrale e 50 grammi di ricotta di mucca.
    Merenda: un bicchiere di succo d’ananas senza zucchero e una mela.
    Cena: due fette di ananas fresco, grammi di riso bollito condito con un cucchiano di olio extra vergine d’oliva alleato prezioso della linea, presente infatti in numerose diete, una tisana di melissa, arancio e tiglio dolcificata con un cucchiaino di miele

    Colazione: un bicchiere di succo d’ananas senza zucchero, una fetta di pane, 2 cucchiaini di marmellata, 125 gr di yogurt con due cucchiai di muesli.
    Spuntino: 1 frutto.
    Pranzo: una fetta di ananas, 125 gr di yogurt magro, 50 gr di riso bollito con due cucchiaini d’olio extra vergine d’oliva.
    Merenda: un bicchiere di succo d’ananas senza zucchero, una mela.
    Cena: minestra di verdure miste, 40 gr di orzo perlato con due cucchiaini d’olio extravergine d’oliva, due fette di ananas fresco.

    Colazione: un bicchiere di succo d’ananas senza zucchero, una fetta di pane, 2 cucchiaini di marmellata, 125 gr di yogurt con due cucchiai di muesli.
    Spuntino: 1 frutto, 1 bicchiere di ananas senza zucchero.
    Pranzo: 1 fetta d’ananas fresco, 1 mela, 1 yogurt magro, 50 gr di pasta condita con pomodoro fresco, basilico e due cucchiaini d’olio extravergine d’oliva.

    Merenda: un frutto, un bicchiere di ananas senza zucchero.
    Cena: un uovo sodo, verdura di stagione a volontà condita con un cucchiaino d’olio extravergine d’oliva e una fetta d’ananas

    Colazione: 1 bicchiere di succo d’ananas senza zucchero, una fetta di pane, 2 cucchiaini di marmellata, 125 gr di yogurt con due cucchiai di muesli.
    Spuntino: un frutto, un bicchiere di ananas senza zucchero.
    Pranzo: una fetta d’ananas fresco, un’arancia, uno yogurt, 50 gr di riso bollito con due cucchiaini d’olio extravergine d’oliva.
    Merenda: un frutto, un bicchiere di ananas senza zucchero.
    Cena: 100 gr di tonno al naturale, verdura di stagione a volontà e una fetta d’ananas fresco.

    La dieta dell’ananas, come tutte le principali diete ipocaloriche e detox, deve essere seguita per pochi giorni per evitare controindicazioni per la salute e per scongiurare il tanto temuto effetto yo-yo, principale nemico della linea. Puntare sul consumo di un alimento come l’ananas permette però all’organismo di fare il pieno di tutte le sue preziose virtù. Tutte conosciamo le proprietà bruciagrassi e drenanti dell’ananas tanto da essere sempre presente tra gli ingredienti delle tisane snellenti e diuretiche e da essere spesso protagoniste di infusi fai da te, estremamente preziosi per la linea. Per esempio si consiglia di utilizzare il gambo dell’ananas, quello che siamo solite scartare quando mangiamo l’ananas fresco, da lasciare in infusione nell’acqua bollente pronto a trasformarsi in un’acqua detox homemade. E poi con l’ananas potrete anche preparare deliziosi dessert, proprio come l’ananas alla piastra nella sua versione light così vi dimenticherete di essere a dieta.

    767

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Calorie fruttaDepurativaDieta DimagranteDieta IpocaloricaFrutta
    PIÙ POPOLARI