La dieta di Scarlett Johansson

da , il

    La dieta di Scarlett Johansson

    La dieta di Scarlett Johansson? Chi non vorrebbe scoprire tutti i segreti di bellezza e soprattutto la strategia vincente per sfoggiare sempre una silhouette invidiabile, con tutte le curve al punto giusto, ma senza rotolini di troppo, della bellissima e biondissima attrice statunitense? Se non altro perché, oltre al talento sul set, Scarlett Johansson può vantare una linea perfetta, che ha contribuito sicuramente a farla eleggere, per ben due volte, “la donna vivente più sexy al mondo” dalla rivista Esquire.

    Brava e bellissima

    Scarlett Johansson è la classica bellezza a stelle strisce, biondissima e con tutte le curve al posto giusto. Una bellezza prorompente, che ricorda un po’ le dive della metà del secolo scorso, le pin up simbolo degli anni ’50.

    Attrice di talento, recentemente nelle sale con il film “Don Jon”, la Johansson ha confessato di non essere immune dalle insicurezze e di essere un po’ paranoica riguardo al suo fisico. Bella, anzi bellissima, ma non senza sforzi: l’attrice non ha il classico fisico longilineo, magro e snello; ha una linea più procace e burrosa che, se non tenuta sotto controllo rischia di riservare brutte sorprese, quindi, per sfoggiare una silhouette sempre all’altezza della situazione, dieta e sport sono d’obbligo.

    I segreti di bellezza di Scarlett

    Come lei stessa dichiara, Scarlett Johansson non è la classica bellezza magra e filiforme che mangia quello che vuole senza problemi e adora il suo corpo. Anzi, senza ipocrisie, l’attrice ammette che la cura del suo corpo implica un’attenzione costante e un impegno altrettanto continuativo, a tavola come in palestra.

    La dieta è bilanciata. Si comincia con una colazione abbondante e salutare, a base di omelette e frutti rossi, per poi proseguire con un pranzo a base di verdure e carboidrati e una cena dove le protagoniste sono le proteine, con carne e pesce sempre accompagnate da una buona dose di vegetali. Tanta frutta e tantissima verdura, nella dieta bilanciata dell’attrice tutti i nutrienti sono ripartiti in modo equilibrato: 55% di carboidrati; 25% di grassi e 20% di proteine. Bando a bevande gassate e cibi carichi di condimenti, ma via libera a snack leggeri e gustosi, come le mandorle o le mele, e a qualche peccato di gola dolce, una volta la settimana.

    Se la dieta è fondamentale, tra i segreti della linea di Scarlett Johansson c’è anche lo sport, l’attività fisica. Almeno 90 minuti ogni giorno, che l’attrice dedica ad attività cardio, ad esercizi aerobici e a movimenti di tonificazione, ma anche al jogging e alle arti marziali.