La dieta mediterranea dimagrante da 1200 calorie al giorno

La dieta mediterranea dimagrante esiste ed è una dieta da 1200 calorie giornaliere: stiamo parlando di una dieta sana ed equilibrata, con un menu settimanale in cui non manca niente, ma che vi farà perdere peso rapidamente perché è una dieta ipocalorica. Vediamo un esempio di menu settimanale della dieta mediterranea da 1200 calorie, cosa mangiare, quali sono gli alimenti vietati e i risultati che si possono ottenere con questa dieta dimagrante.

da , il

    La dieta mediterranea dimagrante da 1200 calorie al giorno

    La dieta mediterranea dimagrante è uno dei regimi alimentari più salutari e equilibrati in assoluto, tant’è che viene definita uno stile di vita più che una vera e propria dieta. Tuttavia, esiste anche una versione light della dieta mediterranea, studiata apposta per chi vuole perdere peso e dimagrire con una dieta sana.

    La dieta mediterranea dimagrante è una dieta da 1200 calorie giornaliere che si basa sul bilanciamento corretto di tutti i nutrienti e sull’assunzione di alimenti salutari per il nostro organismo; si tratta quindi di una dieta sana che può aiutare chi vuole dimagrire: le calorie assunte non sono molte e va abbinata ad un regolare esercizio fisico, anche minimo ma quotidiano. Il menu settimanale della dieta mediterranea dimagrante è molto vario e, per noi italiani in particolare, non comporta grandi rinunce o stravolgimenti rispetto a quello che mangiamo abitualmente. Stiamo parlando di una dieta ipocalorica che tuttavia non elimina i macronutrienti ed è quindi una delle diete settimanali più equilibrate in assoluto. Vediamo come perdere 2 chili in una settimana con la dieta da 1200 calorie, seguendo il menù settimanale e le regole della dieta mediterranea dimagrante.

    La dieta mediterranea dimagrante: come funziona?

    La dieta mediterranea è considerata una delle più sane in assoluto perché è varia, equilibrata e comprende alimenti che sono benefici per il nostro organismo; si tratta quindi di una dieta sana che migliora la linea ma anche la salute di chi la segue, visto che i popoli mediterranei sono risultati essere i più longevi al mondo.

    La dieta mediterranea dimagrante è la versione light e ipocalorica della classica dieta mediterranea, e nasce con l’obiettivo di aiutare chi vuole dimagrire velocemente senza rinunciare ai principi salutari ed equilibrati su cui si basa la dieta mediterranea originale.

    Si tratta di una dieta ipocalorica a basso contenuto di grassi e calorie, prevede infatti il consumo di 1200 calorie al giorno. Nonostante sia una dieta dimagrante, non le manca niente dal punto di vista nutrizionale: fornisce infatti tutti i nutrienti indispensabili per mantenere il corpo in salute e consente un elevato grado di libertà nella composizione del menu settimanale; proprio per questo motivo, è la dieta dimagrante perfetta per soddisfare tutti i gusti.

    A chi è consigliata la dieta mediterranea dimagrante

    La dieta mediterranea dimagrante è stata pensata per essere seguita per una sola settimana, il tempo necessario a ritrovare la forma e a perdere un paio di chili accumulati, magari durante le feste natalizie o dopo un periodo particolarmente stressante.

    Non è quindi una dieta dimagrante adatta a chi deve perdere molto peso, proprio perché prevede l’assunzione di 1200 calorie al giorno. L’attività fisica, proprio come per la dieta mediterranea originale, riveste un’importanza fondamentale ed è necessario fare un po’ di movimento ogni giorno per vedere risultati in così breve tempo: bastano anche 30 minuti di camminata veloce, ma dovete essere regolari e non saltare nemmeno un giorno di allenamento. Al pari della dieta mediterranea, anche la versione da 1200 calorie è dunque un regime alimentare sano e genuino: utilizzando alimenti poveri di grassi e privilegiando i grassi insaturi, daremo anche una scossa al colesterolo, facendo abbassare i livello del colesterolo LDL, quello cosiddetto cattivo e che può portare a danni all’apparato cardiovascolare.

    Dieta mediterranea dimagrante: il menù settimanale

    Un menu settimanale da 1200 calorie al giorno può sembrare povero: in realtà, vi basterà dare un’occhiata allo schema della dieta mediterranea dimagrante per rendervi conto che riuscirete a mantenere un’alimentazione varia e gustosa, e a a dimagrire 2 chili in una settimana, senza rinunciare nemmeno alla pasta e al pane.

    Oltre ai pasti principali, sono previsti due spuntini al giorno, uno la mattina e uno il pomeriggio, in cui potrete scegliere tra frutta fresca e uno yogurt magro.

    Vediamo adesso un esempio di piano settimanale di dieta mediterranea dimagrante.

    Lunedì
    Colazione una tazza di tè; due fette biscottate integrali; un cucchiaino di formaggio spalmabile light.
    Pranzo 70 g di pasta condita con broccoli cotti al vapore, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, un’acciuga e peperoncino; misto di verdure crude di stagione.
    Cena minestra di verdure con 50 grammi di orzo, 30 grammi di fagioli secchi, un cucchiaio di olio extravergine di oliva; una mela.
    Martedì
    Colazione una tazza di latte parzialmente scremato; 30 grammi di pane integrale con due cucchiaini di marmellata.
    Pranzo 50 grammi di pasta al pomodoro e basilico, un cucchiaio di olio extravergine di oliva; insalata verde con carote crude; un frutto.
    Cena fettina di vitello da 120 grammi ai ferri; verdure miste al vapore; un frutto.
    Mercoledì
    Colazione una tazza di latte di soia, 35 grammi di muesli, 30 grammi di mandorle.
    Pranzo 70 grammi di pasta con verdure miste alla griglia; cavolfiore a vapore condito con un cucchiaino di olio extravergine di oliva; un frutto.
    Cena 150 grammi di pesce alla griglia o al forno; verdure miste al vapore condite con un cucchiaino di olio extravergine di oliva; un frutto.
    Giovedì
    Colazione una tazza di tè; uno yogurt magro; una banana.
    Pranzo 1 panino integrale da 100 grammi, 70 grammi di prosciutto crudo magro, 30 grammi di scaglie di parmigiano; un frutto.
    Cena minestra di verdure con 50 grammi di farro integrale; una fetta di pane integrale con pomodori e basilico; un frutto.
    Venerdì
    Colazione una spremuta di arancia; due fette biscottate integrali con un cucchiaino di marmellata.
    Pranzo 50 grammi di riso con radicchio; bietole lessate; 100 grammi di merluzzo cotto senza grassi.
    Cena minestra con 50 grammi di lenticchie, broccoli e cavolfiore; un cucchiaio di olio extravergine di oliva; un frutto.
    Sabato
    Colazione una tazza di tè; una macedonia senza zucchero; uno yogurt magro.
    Pranzo 60 grammi di spaghetti con 90 grammi di vongole pulite; insalata mista e due carote crude; un frutto.
    Cena due uova in omelette con una spolverata di formaggio tipo Parmigiano; insalata mista; una fetta di pane integrale tostato.
    Domenica
    Colazione una tazza di tè; tre fette biscottate integrali con un cucchiaio di miele.
    Pranzo vellutata di verdure di stagione con un cucchiaino di olio extravergine di oliva; 130 grammi di pollo in casseruola con patate cotte senza grassi.
    Cena 70 grammi di pasta integrale saltata in padella con cavolfiore cotto al vapore; insalata mista; un frutto.

    Dieta mediterranea dimagrante: cosa mangiare

    Come avrete notato dal menu settimanale, la dieta mediterranea dimagrante da 1200 calorie si basa sull’assunzione di alcuni alimenti, che sono consigliati perché apportano maggiori benefici per la nostra salute, ma le quantità vanno limitate per non superare le 1200 calorie giornaliere.

    Vediamo quindi cosa mangiare all’interno del regime alimentare della dieta mediterranea e in che quantità giornaliera o settimanale.

    Alimento Quantità massima
    Caffè 3 tazzine al giorno
    Pasta 70 grammi al giorno
    Olio 1 cucchiaio e mezzo al giorno
    Pesce 3/4 volte alla settimana
    Carne bianca 2/3 volte alla settimana
    Legumi 3/4 volte alla settimana
    Yogurt magro 1 al giorno
    Verdure Quantità illimitata

    Dieta mediterranea dimagrante: gli alimenti vietati

    alimenti vietati dieta mediterranea

    Proprio come in tutte le diete, ci sono alcuni alimenti che non sono concessi all’interno della dieta mediterranea dimagrante: proprio perché dobbiamo rimanere all’interno di 1200 calorie giornaliere, non è possibile concedersi alcuni cibi particolarmente ricchi di calorie ma poveri di elementi nutrizionali.

    Vediamo quali sono gli alimenti vietati nella dieta mediterranea dimagrante da 1200 calorie.

    • Vino rosso: anche se nella dieta mediterranea tradizionale viene consigliato di bere due bicchieri al giorno di vino rosso, se dovete dimagrire dovrete evitarlo perché apporta calorie.
    • Zucchero: per dolcificare caffè o tè potete utilizzare il dolcificante da zero calorie, anche se sarebbe meglio evitare anche quello.
    • Dolci: nella dieta mediterranea sono sconsigliate tutte le fonti di grassi saturi, quindi dolciumi, merendine e torte e se ne ammette il consumo al massimo una volta alla settimana; se dovete dimagrire, eliminateli del tutto!
    • Carne rossa: mentre la carne bianca è consigliata, quella rossa andrebbe evitata perché contiene più grassi e fa alzare il colesterolo.

    I segreti della dieta mediterranea dimagrante

    Proprio come la dieta mediterranea originale, anche la versione dimagrante ha le sue regole: se le seguirete senza sgarrare, i risultati saranno visibili nel giro di una settimana e riuscirete a mantenerli a lungo se continuerete a mangiare in modo equilibrato, abbinando a una dieta sana e bilanciata un po’ di esercizio fisico ogni giorno.

    Ecco i 5 segreti della dieta mediterranea dimagrante:

    1. Non bere più di 3 caffè al giorno: il caffè è indispensabile per la maggior parte di noi, però ha alcuni effetti negativi sulla nostra salute se assunto in eccesso; il consiglio è quindi di non berne più di 3 tazzine al giorno e rigorosamente senza zucchero (è concessa una goccia di latte parzialmente scremato se non lo amate amaro).
    2. Bere 2 litri di acqua al giorno: ricordatevi di bere molto, almeno 2 litri al giorno, per scongiurare il pericolo della disidratazione e come rimedio anti fame; sembra infatti che bere aiuti a tenere sotto controllo gli attacchi di fame, quindi portate sempre con voi una bottiglietta di acqua.
    3. Bere una tisana prima di andare a dormire: una tisana rilassante prima di andare a letto vi aiuterà a rilassarvi ma anche a sgonfiare e depurare; le più indicate sono quelle con finocchio, coriandolo, anice, tarassaco e melissa, da assumere ovviamente senza zucchero né dolcificanti.
    4. Frutta locale: la frutta è tra gli alimenti che dovremmo mangiare tutti i giorni, ma evitate quella tropicale perché solitamente è più ricca di zuccheri rispetto a quella delle nostre terre.
    5. Mangiare in compagnia: lo stile alimentare mediterraneo non significa solo mangiare bene, ma anche mangiare nel modo giusto, in compagnia e seduti davanti a una bella tavola apparecchiata; è dimostrato che consumare i pasti lentamente, assaporandoli e prendendosi il tempo necessario per soddisfare il palato aiuta anche la linea.
    segreti dieta mediterranea dimagrante
    Di SeventyFour / Shutterstock.com

    I risultati della dieta mediterranea dimagrante

    Abbiamo detto che la dieta mediterranea dimagrante è una dieta ipocalorica, che prevede l’assunzione di 1200 calorie giornaliere. Proprio per questo motivo, possiamo dire che si tratta senza dubbio di una dieta per dimagrire velocemente: se la seguite alla lettera, perderete infatti circa 2 chili in una settimana; non andrebbe protratta a lungo, non oltre la settimana, visto che apporta comunque poche calorie.