La dieta per snellire i fianchi

La dieta per snellire i fianchi
da in Dieta Dimagrante, Dieta Ipocalorica
Ultimo aggiornamento:

    dieta per snellire i fianchi

    La dieta per snellire i fianchi è pensata appositamente per ridurre l’apporto calorico giornaliero ma anche per intaccare le riserve di grasso nei punti giusti: ovviamente una dieta senza un equilibrato esercizio fisico non garantisce dei risultati visibili in poco tempo. Ecco perché anche per snellire i fianchi e tutto il punto vita è necessario sempre combinare la dieta ipocalorica con un po’ di movimento, meglio se aerobico. Vediamo tutti i segreti per un fisico perfetto!

    Un menu equilibrato ma ipocalorico per dimagrire anche i fianchi potrebbe essere così articolato. Per colazione dei cereali con un bicchiere di latte magro e della frutta fresca. Per stimolare l’intestino non dimenticate delle prugne secche, da mangiare anche con uno yogurt a metà mattina. Per pranzo potrete consumare una bistecca di tofu insaporita solo con le spezie: ricordate che usare le spezie vi può aiutare a dare sapore ai piatti con zero calorie. Consumate anche dell’insalata mista con due fette di tacchino. Per merenda potrete mangiare due noci e un frutto e per cena un pesce magro al sale con delle zucchine al vapore e accompagnato da riso basmati. Importantissimo, come ripetiamo spesso, è bere moltissimo: oltre all’acqua, meglio se naturale, fate il pieno anche di tisane depurative da bere il pomeriggio e la sera.

    Chiaramente per dimagrire i fianchi ma anche la pancia e tutto il punto vita è importante la dieta ma non basta. Per quanto riguarda l’alimentazione bisognerà operare un drastico taglio delle calorie abbinato anche alla scelta di cibi sani come frutta, verdura, carboidrati integrali e tantissima acqua per eliminare le scorie. A tutto questo dovrà anche essere abbinata un’attività fitness come la corsa ma anche i tantissimi corsi che potrete scegliere in palestra. Per dire addio ai rotolini di grasso, un allenamento aerobico è quello che ci vuole: dal nuoto alla corsa, dalla bicicletta all’aerobica in palestra, vi basteranno tre o quattro appuntamenti alla settimana per vedere i risultati in fretta. Sono anche importantissimi degli esercizi specifici che lavorano proprio sulla zona dei fianchi e del girovita, una delle più ostiche per quanto riguarda il dimagrimento. Chiedete al personal trainer di aggiungere nella vostra scheda l’obiettivo di dimagrire i fianchi, che andrà perseguito con un mix di aerobica e di esercizi pensati apposta per quella zona.

    470

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dieta DimagranteDieta Ipocalorica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI