La dieta per tonificare la muscolatura

da , il

    dieta sportivo tonificare

    Una dieta per tonificare la muscolatura non è semplice da stilare. Bisognerebbe prima prevedere un programma di fitness ben equilibrato e poi, in base a quello, studiare un regime alimentare quotidiano. Detto ciò provo a darvi qualche consiglio per rendere la vostra alimentazione più leggera e aiutarvi nello sport. Come sempre, la prima regola è fare la colazione: deve essere molto ricca. Cercate di mangiare frutta, cereali, bere una tazza di latte scremato o del succo di frutta, magari anche una fetta di pane con della marmellata.

    Per quanto riguarda i carboidrati, dovreste eliminarli o concederveli sono nelle prime ore della giornata. Ovviamente, sostituite il pane e la pizza con il riso e della pasta condita in modo leggero. Dovete bere molto, soprattutto acqua, mentre scordatevi gli alcolici e le bibite gassate. Ricordate che cosa abbiamo detto ieri sugli aperitivi? Sono pericolosi.

    A pranzo e a cena, non devono mai mancare le verdure o crude o bollite. Nel corso della giornata, poi fate degli spuntini a base di frutta. Non dovete eliminare la buccia, perché aiuta il transito intestinale. Mangiate pure le uova, come sostituto della carne, ma di queste dovete consumare poco tuorlo. Per capirci, vi fate due uova al tegamino? Uno intero e dell’altro solo albume.

    Ci sono delle verdure cui bisogna prestare attenzione? Per esempio le carote, la sera, sono sconsigliate perché contengono glucosio, mentre dopo cena sono perfetti i kiwi e i finocchi. Con questi consigli mettetevi sotto con la ginnastica: per tonificare ci vuole un bell’allenamento di cardiofitness e in un paio di mesi sarete pronti alla prova costume.