La mamma più grassa del mondo ha la XXXXXXXL

da , il

    È gigantesca e le sue forme sono così enormi da essere entrare nel Guinness dei primati. Donna Simpson, 42 anni, del New Jersey, è la mamma più grassa del mondo e punta a diventarlo ancora di più. Pesa più di 270 kg e vorrebbe quasi raddoppiare arrivando a 450 in due anni. La notizia mi ha davvero sconvolta. Di obesi in America ce ne sono tanti, quello che non capisco è perché chiedere al proprio corpo uno sforzo simile? È disumano e pericoloso. E’ un sogno davvero singolare per un essere femminile, visto che la gran parte del gentil sesso lotta con la bilancia e diete di ogni tipo inseguendo il mito della magrezza.

    La sua taglia è una XXXXXXXL, come si vede nelle foto che stanno facendo il giro dei principali quotidiani stranieri online. Lei insiste di essere in salute, ma per muoversi, per esempio per andare a fare la spesa, ha bisogno di un motorino che la scarrozzi in giro. E probabilmente aumentando di peso non riuscirà più a camminare.

    Nel 2007, ha dato alla luce la sua bimba. Pesava poco più di 241 chili: per far nascere la piccola Jacqueline c’è voluta un’equipe di 30 medici, che hanno effettuato un cesareo ad alto rischio. Ingurgita fino a 12 mila calorie al giorno, contro una media femminile di 2 mila. E spende in cibo ben 750 dollari a settimana.

    Foto tratte da telegraph.co.uk

    Dolcetto o scherzetto?