La ricetta di Natale light del vitello in agrodolce con mandaranci

da , il

    vitello agrodolce light natale

    La ricetta di Natale light del Vitello in agrodolce con mandaranci è davvero buonissima e sarà perfetta per chi, anche durante le feste, vuole tenere sotto controllo la linea. Ricordate che non è vero che le ricette light sono tristi e poco saporite: al contrario ci sono moltissimi piatti davvero deliziosi e perfetti anche per le occasioni più importanti. Per tenere sotto controllo la linea ma anche il colesterolo, perché non pensare di realizzare un menu light di Natale, in cui potrete scegliere i vostri piatti preferiti cucinandoli però in una versione leggera e più digeribile. Ecco la facile ricetta del Vitello in agrodolce con mandaranci che piacerà davvero a tutti!

    Ingredienti

    800 grammi di filetto di vitello,

    300 grammi di ananas fresco,

    due cipollotti novelli,

    due mandaranci,

    due cucchiai di sherry,

    20 grammi di Maizena,

    20 grammi di miele liquido,

    4 cucchiai di salsa di soia,

    3 cucchiai di aceto di vino bianco,

    peperoncino fresco,

    sale e pepe.

    Preparazione

    Per prima cosa dovrete avvolgere ogni fetta di vitello con lo spago da cucina e nel frattempo pulite i cipollotti e tagliateli a spicchi, tagliate l’ananas a fette sottili e sbucciate i mandaranci. Ora potete mettere la carne in una ciotola, aggiungendo il sale e bagnando con lo sherry, facendole marinare per 15 minuti, e finite bagnando con due cucchiaio di salsa di soia con della Maizena.

    Sgocciolate e cuocete a fiamma alta in una padella antiaderente due minuti per cercando i mantenere la carne un po’ cruda all’interno.

    Ora aggiungete anche il miele, l’aceto e la salsa di soia e poi mettete in caldo la carne. Nel frattempo, nella stessa pentola in cui avete cotto la carne, rosolate anche i cipollotti, le fette d’ananas e gli spicchi di mandaranci e il peperoncino tritato; unite infine la salsa alla carne decorando come preferite.