Le proprietà nutritive, benefiche e terapeutiche della zucca

da , il

    proprietà-della-zucca

    La zucca è un alimento molto utilizzato in questo periodo dell’anno, ma non è semplicemente buona da mangiare, ha infatti molte proprietà nutritive, benefiche e terapeutiche. Dal punto di vista nutrizionale la zucca è molto importante in quanto ricca di carotenoidi e mucillagini, d’altra parte la sua polpa e il suo succo, diuretici naturali molto efficaci, sono fondamentali per il buon funzionamento dell’intestino. Ma c’è di più, la zucca contiene un’alta concentrazione di acqua, sali minerali e vitamine, è quindi perfetta da utilizzare anche come cosmetico naturale anti-age e innumerevoli sono le proprietà terapeutiche dei suoi semi.

    Le proprietà nutritive della zucca

    La zucca ha molte proprietà nutritive, contiene infatti innumerevoli sostanze come la vitamina A, B e C, numerosi amminoacidi e diversi minerali come il fosforo, il potassio, il ferro e il magnesio, ed è inoltre ricca di fibre che regolarizzano la digestione. I suoi semi contengono fitosteroli, melene e fitolecitina, mentre l’olio che vi si ricava è ricco di Omega 3 e vitamina E. La zucca è un alimento ideale anche per diete ipocaloriche molto gustose grazie all’elevatissimo contenuto in acqua, stimato intorno al 94,5%, ed è un perfetto alleato di stagione per perdere peso. Per quanto concerne le proprietà benefiche, un ruolo importante è svolto dalla sua polpa, ricca di betacarotene, in grado di proteggere il sitema circolatorio, combattere i radicali liberi e l’invecchiamento, nonché utile come antinfiammatorio.

    Le proprietà terapeutiche e benefiche della zucca

    Le proprietà terapeutiche e le proprietà benefiche della zucca sono innumerevoli: è ritenuta un valido alleato contro i tumori, aiuta a mantenere l’idratazione delle mucose e a curare le disfunzioni urinarie, è utilizzata come vermifugo e ha importanti proprietà lassative e antinfiammatorie. La sua buccia è in grado di alleviare i dolori da scottatura della pelle, la polpa e il succo sono invece importanti lassativi, rimineralizzanti e diuretici. Infinite sono poi le proprietà dei semi di zucca, comunemente impiegati come vermifugo contro la tenia echinococco (verme solitario). Sono inoltre noti per le loro proprietà diuretiche, grazie alle fibre vegetali in essi contenute, e per l’effetto sedativo e rilassante, dovuto alla presenza del magnesio. Essendo ricchi di zinco, risultano utili per mantenere sotto controllo il colesterolo e per combattere i problemi alla prostata. Molto importanti anche le proprietà dell’olio di zucca, considerato un forte cardioprotettivo e utilizzato per abbassare i livelli di colesterolo nel sangue, ridurre le carenze di estrogeni dopo la menopausa, ridurre l’ipertrofia alla prostata negli uomini. Infine non va dimenticato che questo ortaggio è anche alleato della bellezza, a tal riguardo per approfittare delle proprietà della zucca è possibile ricorrere a qualche semplice ricetta. Se per esempio volete normalizzare la cute e rassodarla potete ricorrere ai semi: pestateli in un mortaio assieme a quelli di melone e cetriolo, quindi applicateli sul viso massaggiando, lasciate agire per 15 minuti e risciacquate.