Lo street food festival di San Francisco

da , il

    Sta diventando una moda: il cibo take away o cibo di strada sta popolando. Elaborato da grandi firme dei fornelli, come Moreno Cedroni, lanciato come tendenza che si contrappone allo slow food e al raw food, lo street food arriva a San Francisco con un vero e proprio festival.

    Sedersi, mangiare lentamente, abbinando in modo corretto le pietanze è di certo meglio. Masticare lentamente significa digerire meglio, evitare di inghiottire aria inutile e non appesantire lo stomaco, detto questo lo street food è una vera delizia, soprattutto quando è curata da mani esperti.

    La tendenza è nata in Asia, dove Cinesi e Indiani ne hanno fatto un esempio di ristorazione, si poi dilagata in Sudafrica e in America Latina fino ad arrivare in Occidente. Passeggiare per la strada mangiando un hot dog è una prassi normale a New York, così come fare lo stesso con una crêpes a Parigi. Oggi grazie alla globalizzazione agli angoli delle strade si possono mangiare i piatti tipici di tutto il mondo da kebab al souvlaki.

    La cosa più divertente sta nel cambio di costume: da cibo povero a basso costo è diventato davvero una moda. E ogni Paese ne ha fatto una bandiera. Non perdete quindi, se avete in programma un giro negli Usa, quest’estate, lo Street Food Festival da 22 agosto all’ombra del Golden Gate.