Mai mettersi a dieta il martedì

da , il

    calendario dieta martedì

    C’è un giorno in cui è meglio non mettersi a dieta. È il martedì. Non c’è nessuna superstizione. Questa è la teoria di un gruppo di specialisti convinti che scegliere questo giorno in qualche modo contribuisca ad abbandonare i buoni propositi prima della fine della settimana. Per giungere a questa tesi, c’è stato un sondaggio condotto tra 2 mila persone. Stando all’indagine, le persone che iniziano di domenica, in particolare, riescono a perdere in media 3,2 chili in tre settimane e l’88% riesce a conservare il frutto dei sacrifici a lungo.

    La maggior parte degli intervistati di solito danno il via alla loro dieta di venerdì, perché hanno il weekend davanti ed è il momento ideale per dedicarsi meglio a questo sacrificio impostando alcune regole alimentari nuove. Inoltre, le donne iniziano circa tre diete l’anno.

    Se avete voglia di dare il via al regime il sabato, va benissimo. Quelli che iniziano in questo giorno della settimana sembrano avere obiettivi più chiari e hanno maggiori probabilità di portare a compimento il loro progetto. Insomma, anche il calendario sembra avere una sua funzione.

    Perché le diete però non funzionano? Intanto perché spesso ci si pone obiettivi troppo complicati. Tra i forzati della dieta un quarto ammette che, nonostante i sacrifici, hanno messo su più chili invece di perderli (2,7 chili). Questo dimostra che è importante evitare il fai da te e studiare una dieta con un esperto.