Pane naan senza lievito, ricetta light

da , il

    pane naan senza lievito

    Il pane naan senza lievito è una ricetta variante del classico pane naan. Il pane naan è un pane di origine indiana, a base di farina, yogurt bianco e lievito di birra o pasta madre. In questa versione è stato eliminato il lievito e aggiunto un pizzico di bicarbonato per renderlo più soffice. C’è da fare una precisazione: il lievito naturale senza fosfati non fa male all’organismo. Semplicemente non è consigliato in una dieta dimagrante. Ma perchè?

    Il lievito di birra è un alimento che si trova nella maggior parte dei prodotti da forno come merendine di vario tipo, crackers, pane, pizza etc. Purtroppo non tutti sanno che è un prodotto industriale e di scarsa qualità, di fatti ha un effetto tossico sul nostro intestino, in quanto ne aumenta i lieviti sopprimendo l’attività dei “batteri buoni“. Questo fa si che la flora batterica si indebolisce rendendo difficile la perdita di peso e riducendo l’assorbimento dei nutrienti da parte del cibo che ingeriamo. E’ per questo che un abuso di alimenti ricchi di lievito ci rende deboli, ci da senso di gonfiore e provoca una serie di problemi di salute. Quindi, per migliorare la digestione e sentirsi meglio ridurre sensibilmente il consumo di determinati alimenti, e se si segue una dieta ipocalorica, è meglio eliminarli del tutto. Ma non solo le persone a dieta devono evitare il lievito, ci sono una serie di casi a cui il lievito fa davvero male:

    - chi soffre spesso di gonfiore addominale

    - le persone che hanno un sistema immunitario molto debole o soffrono di allergie

    - chi ha spesso mal di testa ed emicrania

    - chi soffre spesso di coliti

    - chi soffre di patologie o problemi legati alle articolazioni

    Un perfetto sostituto del lievito di birra, la pasta madre e il classico lievito per dolci è il cremor tartaro. Il cremor tartaro è un lievito naturale a base di amido di mais, bicarbonato e, appunto, polvere di cremor tartaro. Ed è un lievito senza fosfati. Questo tipo di lievito è molto meno tossico di tutti gli altri e non agisce negativamente sulla flora batterica. Ovviamente, anche in questo caso non bisogna abusarne.

    Calorie per porz.: 179

    Ingredienti: per 5/6 pani

    300gr di farina Bio 0

    1 vasetto di yogurt greco 0% oppure di yogurt di capra (150gr)

    1 cucchiaino di sale marino integrale

    1 cucchiaino di miele

    1 punta di cucchiaino di bicarbonato

    acqua tiepida q.b.

    Preparazione

    1. Lavora la farina setacciata con il bicarbonato insieme allo yogurt, il sale e il miele.

    2. Aggiungi acqua fino a che non avrai un composto liscio, morbido e omogeneo. (meno di mezzo bicchiere dovrebbe bastare). Se dovesse risultare troppo duro, aggiungi ancora un goccio di acqua. Se risultasse troppo morbido, aggiungi un pizzico di farina.

    3. Lavora bene l’impasto su una spianatoia infarinata e lascia riposare per circa 30 min.

    4. Dall’impasto ricava 5 o 6 palline, stendile bene con le mani, devono essere alte circa 3mm.

    5. Fai scaldare una padella antiaderente, quando sarà abbastanza calda stendi il pane e fai cuocere per circa 2 min. per parte. Puoi aromatizzare il tuo pane con aglio, cipolla o qualsiasi spezia ti suggerisce la fantasia.

    Dolcetto o scherzetto?