Perdere 10 kg in modo sano e veloce

Ecco tutti i consigli per perdere peso in modo sano e veloce: 10 chili non saranno più un ostacolo insormontabile

da , il

    Perdere 10 kg in modo sano e veloce non è facile, ma non è neanche un’impresa impossibile. È ovvio dipende dal peso iniziale: se siete 50 kg per un 165 cm è un’operazione faticosa e inutile perché avete una linea perfetta. La prima cosa da fare è capire il reale sovrappeso e il fabbisogno energetico consumato. Una volta elaborato il fabbisogno dovete, con l’aiuto di un dietologo, ridurlo di almeno 300 calorie per incominciare a dimagrire. Vediamo ora qualche regola alimentare per sedersi a tavola con il sorriso sulle labbra perdere peso e non sentire i morsi della fame.

    Evitare le tentazioni

    Per essere sicuri che la dieta non diventi un incubo bisogna limitare le tentazioni: eliminate tutte le cose caloriche e proibite come cioccolato, salumi, dolcetti, ecc e poi non fate mai la spesa a pancia vuota. Inoltre, è preferibile che la dieta sia fatta almeno in parte in coppia per due motivi: prima cosa si soffre insieme e di conseguenza si soffre meno e poi è più facile. Inoltre, farsi aiutare e condividere significa sbagliare di meno. Tra le cose da eliminare, almeno in parte, sono i superalcolici e le bibite gassate.

    Darsi del tempo

    La seconda regola è quella di stabilire l’obiettivo e un tempo di dimagrimento. Non è possibile pensare che la prima settimana o il primo mese sia risolutivo. Dieci chili sono tanti: all’inizio perderete molto, poi farete un po’ più fatica e di conseguenza perderete anche l’entusiasmo. Quindi consapevoli di questo stabilite un vostro tempo: un anno, due, sei mesi? Dipende anche dal consiglio del vostro medico e dal vostro metabolismo. Ricordate però che le diete troppo veloci non sono ideali: causano l’effetto yo-yo.

    Scegliere i cibi giusti

    Ci sono dei cibi che bisogna dimenticarsi. Non significa non consumare più nulla di goloso, ma evitare di esagerare. No a dolci e salumi. Gli insaccati vanno evitati quanto più possibile, a parte la bresaola, che è molto magra. No ai condimenti di origine animale, come il burro e la panna. No alle salse e alle creme. No ai prodotti confezionati e ai cibi da fast food e ovviamente no ai dolci. Se ci pensate non è poi così male: restano tantissime cose con cui rendere piacevole la vostra dieta. Non fatevi ingannare dai prodotti light.

    Fare attività fisica

    Non c’è dieta funzionante senza sport. Non pensiate di dimagrire facendo ginnastica, ma non mettetevi a fare la dieta sdraiati sul divano. Il vostro corpo ha bisogno di bruciare calorie e l’unico modo per farlo correttamente è con un po’ di sano movimento. Potete solo camminare o correre, se volete potete dare un’occhiata ai programmi di fitness in palestra o iscrivervi in piscina. Scegliete voi la cosa che preferite, ma mi raccomando datevi da fare

    Dolcetto o scherzetto?