Perdere peso camminando è possibile: ci vogliono 5 mila passi al giorno

Perdere peso camminando è possibile: ci vogliono 5 mila passi al giorno
da in Fitness, Perdere Peso, Peso Forma, Fitwalking
Ultimo aggiornamento:

    cinque mila passi

    Perdere peso camminando è possibile. Bisogna rivoluzionare un po’ il proprio stile di vita, per esempio rinunciare alla macchina, prendere i mezzi, e magari scendere prima della propria fermata, e soprattutto obbligarsi a spostarsi con gli economici ed ecologici “due piedi”. Può sembrare strano, ma anche passeggiare è una forma di sport e fa benissimo alla salute e alla linea. Secondo gli esperti, bisogna percorrere circa 5 mila passi al giorno, che sono circa 3 chilometri. Non è una lunga distanza, ma la maggior parte di noi non lo fa.

    Correggere la vita sedentaria

    Tre chilometri al giorno possono cambiare la vita. Ma quante sono le persone che li percorrono quotidianamente? Poche, davvero poche. Siamo tutti troppo abituati a prendere l’auto anche solo per acquistare il giornale a qualche centinaio di metri da casa. Questo è quanto è emerso da uno studio dell’Organizzazione mondiale della sanità. Claudio Cricelli, presidente della Società Italiana di Medicina Generale (SIMG), ha dichiarato: “Una vita troppo sedentaria provoca 600.000 decessi l’anno in Europa e rappresenta una delle dieci cause principali di mortalità e disabilità nel mondo. Diabete, cardiopatie, ipertensione, cancro, osteoporosi sono le malattie croniche che colpiscono in massa gli italiani, legate proprio a stili di vita sbagliati”.

    Lo stile di vita condiziona la salute

    Abbiamo appena detto che condurre una vita sedentaria favorisce l’insorgere di alcune malattie. Non è un caso quindi che ci siano quasi 4 milioni di diabetici e più di 2 milioni hanno ricevuto una diagnosi di tumore. Se non avete voglia di camminare, potreste tranquillamente decidere di andare in bicicletta o scegliere un qualunque sport di vostro gusto.

    La cosa che conta è muoversi e fare una ginnastica aerobica. A questo stile di vita, è ovviamente importante unire anche una dieta sana e ben bilanciata. Si consiglia di seguire la Dieta Mediterranea e di alternare il consumo di carne con i carboidrati della pasta, ma anche tanta frutta e verdura, pesce e proteine di origine vegetali (legumi e cereali a volontà).

    Camminare fa bene

    Gli esperti consigliano di percorrere almeno 3 chilometri al giorno, ovvero circa 5 mila passi. È ovvio, però, che questo dovrebbe essere il minimo stabilito e che più ne fate, meglio starete. Tenete in considerazione che l’ideale sarebbe ritagliarvi circa 20 minuti al giorno per fare delle passeggiate senza mai fermarvi. Per perdere peso, infatti, dovete fare questo movimento in modo continuativo. È l’unico modo per bruciare più calorie possibili. E la velocità? Anche questa conta. Se dovete dimagrire, considerate un’andatura di 7/8 chilometri all’ora. Non è ancora corsa, ma vi permetterà di fare fatica come un percorso in salita. Tenete conto che una camminata normale di solito si assesta intorno ai 4/5 chilometri all’ora.

    547

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FitnessPerdere PesoPeso FormaFitwalking

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI