Perdere peso con le zuppe

da , il

    dieta salute zuppa

    Mantenersi in forma con le zuppe. Ragazze, questo è il consiglio alimentare cui sono più affezionata, perché la zuppa risolve davvero un pasto: è il giusto mix di verdure, vitamine, proteine, antiossidanti, ecc. in più è liquida, quindi migliora l’idratazione del corpo e di solito non ha un apporto calorico esagerato. Le migliori sono quelle di verdura e si prestano tantissimo alle diete ipocaloriche. Lo sostiene anche una recente indagine giapponese pubblicata sulla rivista Journal of the American Dietetic Association. Vediamo insieme cosa hanno scoperto ricercatori.

    Iniziare un pasto con una zuppa è dunque un’ottima strategia per il controllo del peso. E, almeno per quanto mi guarda, è decisamente meglio che bere della gran acqua per fare il fondo prima del pasto principale. Alla base c’è la colecistochina, un ormone secreto dall’intestino dopo il pasto, che aiuta a ridurre il senso di fame.

    Quest’ormone aumenta con il consumo di una zuppa, consentendo quindi di ridurre l’apporto energetico di un pasto. Questa teoria è confermata da uno studio della Pennsylvania State University.

    Mi raccomando una minestra deve fornire circa 150 calorie, se è consumata all’inizio del pasto. Potete davvero mettere qualsiasi cosa al suo interno. Io consiglio sempre di aggiungere a crudo un cucchiaio di olio di oliva e 20 grammi di parmigiano. Può essere anche più calorica, se il secondo è molto ligth. Quindi bilanciate in base al vostro menu.