Perdere peso: perchè non con i panini?

da , il

    Paninoteca

    Chi l’ha detto che i panini a pranzo sono da evitare perché grassi e poco sani? Assolutamente falso, anzi possono essere un ottimo sostitutivo per un pranzo al volo a patto però di scegliere molto bene gli ingredienti. Niente fritti, salsine, grassi ma via libera a prosciutto magro, pollo, tacchino, insalata, verdure grigliate, formaggi magri…Insomma se anche voi siete dei fans del sandwich ora non dovrete più rinunciarvi. Meglio però sempre preparalo da voi se magari dovete rimanere in ufficio a pranzo: in questo modo terrete sotto controllo le calorie e gli ingredienti.

    Ecco alcuni esempi salva-linea:

    Panino con cetriolo e pomodoro

    Ingredienti

    spicchio d’aglio tritato

    cipolla piccola a fettine

    gr di sale

    125 ml di aceto balsamico

    gr di pepe nero tritato grossolamente

    cetriolo a fettine

    pomodoro grande a fettine

    lattuga

    Preparazione

    Unire tutti gli ingredienti a parte la lattuga in un contenitore che andrà poi coperto e sbattuto per 30 secondi. Lascia nel frigorifero per almeno 10 minuti per fare insaporire la verdura. Tostate il pane e aggiungete il composto e le foglie di lattuga.

    Panino con carote e insalata

    Ingredienti

    banana sbucciata

    150 gr di carote grattuggiate

    10 ml di succo di limone

    gr di buccia di limone grattuggiata

    foglie di lattuga

    fettina di pane integrale di segala

    fettine di mela con la buccia

    Preparazione

    Schiacciate la banana in una ciotola piccola, aggiungendo poi le carote, il succo di limone e la scorza di limone, mescola per amalgamare. Mettete la lattuga sul pane, ricopri con l’impasto e le fettine di mela.