Peso forma donne: calcolo e tabella

Peso forma donne: calcolo e tabella
da in Peso Forma, Peso Ideale
Ultimo aggiornamento:

    peso forma donne

    Il peso ideale è quello che più si avvicina ai parametri per essere in buona salute, ma anche per essere in forma esteticamente. Spesso, pur di raggiungere il peso forma, si ricorre a diete drastiche, incontrollate che creano danni all’organismo senza far raggiungere il peso desiderato. Per questo, qualsiasi dieta si voglia intraprendere, meglio sempre consultare un medico. Ma come si calcola il peso forma? Esistono diverse formule che ci permettono, approssimativamente, di calcolarlo. Vediamo insieme le più usate.

    Questa formula è la più semplice, ma tiene conto solo dell’altezza e può quindi essere utile per avere un peso ideale indicativo, anche se non valutando fattori importanti quali la massa grassa e la massa muscolare il risultato va preso “con le pinze”:
    Peso ideale Donne = altezza in cm – 104
    Esempio 170cm-104=66kg (peso ideale)

    Da evidenziare che per definire il peso ideale, oltre alle formule, bisogna tenere conto di alcuni fattori soggettivi. Il peso indicato dalla formula può variare fino a 5 chili. Può dipendere da disidratazione o ritenzione idrica. Quindi, se il peso forma non è esattamente uguale, non vuol dire che non si è in buona salute.

    L’IMC permette di considerare altri fattori molto importanti per definire il peso forma. L’indice di massa corporea e composto da:
    F.F.M. Massa magra: è formata dalla massa delle ossa, dei muscoli, degli organi, dell’acqua ecc..
    F.M. Massa grassa: è formata dalle cellule che contengono i lipidi.
    Ognuno di questi, potrebbe far cambiare il peso dato dalle formule.

    Questo non vuol dire che si è in sovrappeso o sottopeso. Le donne che praticano molto sport, per esempio, avranno una massa muscolare superiore. Essendo il muscolo più pesante del grasso, questa tipologia di donna peserà di più senza essere in sovrappeso.
    L’imc è un dato biometrico, è il rapporto tra peso e altezza ed è utilizzato come indicatore dello stato di peso forma. Utile per scoprire se un individuo è obeso, sovrappeso, normopeso oppure sottopeso.Vediamo come si calcola:
    IMC= massa corporea/ altezza al quadrato
    Ex: Altezza 1,70cm, peso 68kg. IMC= 68/(1,7)²=68/2,89=23,53
    Da questa tabella si può verificare in quale fascia siamo.
    indice massa corporea

    Questo dato, è molto importante per la correlazione tra indice di massa corporea e il rischio di mortalità a causa di complicazioni cardiovascolari, diabete e malattie renali. Se pur non attendibilissimo perché, come già spiegato, bisogna verificare alcune condizioni fisiche. La propria percentuale potrebbe essere un campanello d’allarme. Se oscilla tra i 30 e i 40, meglio rivolgersi al proprio medico per fare accertamenti sull’eventuale obesità.

    509

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Peso FormaPeso Ideale

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI