Peso forma, l’happy hour è un vero pericolo

da , il

    happy hours peso forma

    Per perdere peso o conservare il peso forma bisogna stare lontani dagli happy hour. Sono più di una semplice moda, sono diventati un modo per saltare la cena. Peccato, che siano molto più calorici: stuzzichini grassi, unti e nella maggior parte delle volte fritti o farciti con salse accompagnati da superalcolici. Moltissimi lavoratori escono dall’ufficio e 3 volte la settimana passano in questo modo le loro serate.

    L’aperitivo è davvero molto piacevole, ma risulta essere un vero attentato alla linea e si rischia di rovinare anche i sacrifici fatti con la dieta. Prima cosa bisogna considerare che in teoria l’happy hour dovrebbe semplicemente anticipare la cena non sostituirla, seconda cosa cercare di bilanciare meglio anche gli stuzzichini.

    Come fare? Non è facile, perché la tentazione è davvero forte. Favorite però quelli che sono i piatti a base di verdura (per esempio in molti bar offrono delle verdurine crude da intingere nelle salse o nel pinzimonio. Mangiate solo verdure). Favorite le insalate di riso o di pasta alle pizzette e alle tartine, mentre dovete evitare con cura le patatine e i salatini, che oltre a essere calorici vi stimolano la sete.

    L’altro suggerimento è quello di astenersi dai superalcolici. È decisamente meglio un bicchiere di vino o una birra (che però gonfia la pancia). Iniziare alle 18 o alle 19 con un drink e poi magari continuare a bere anche a cena, è davvero deleterio. Fermatevi finché siete in tempo e andate a mangiarvi una pizza, non sarà dietetica e ipocalorica, ma è meno pericolosa di un aperitivo.