Peso forma, le donne si vedono più grasse del reale

da , il

    vedersi grassi

    Il peso forma non è qualcosa che si vede allo specchio. Ci sono dei parametri e sarebbe opportuno rispettarli. Eppure la maggior parte delle signore che si osserva è convinta di essere più grassa, mentre gli uomini sono – in tal senso – più equilibrati. Lo studio che rivela queste debolezze è stato condotto da Slimming World, e mostra come la maggior parte delle femmine abbia una scarsissima stima di sé e del proprio corpo. Proprio così, perché vedersi più o meno belle, più o meno magre dipende anche dalla stima che abbiamo della nostra persona.

    Il 17% delle donne con un peso “giusto”, infatti, si vede in sovrappeso davanti allo specchio e un altrettanto numero di persone non si sente a suo agio mentre si specchia. Solo una donna su 17 si sentiva esattamente com’era, magra.

    Ma vediamo come si è svolto lo studio. Durante l’esperimento a tutti i volontari è stato chiesto di guardarsi allo specchio e descrivere, per mezzo di 12 aggettivi definiti dai medici, come si sentivano e cosa provavano mentre si specchiavano. Solo un 13% si è sentito felice, mentre solo il 6% si è vista magra.

    Alla base, oltre all’insicurezza, c’è anche un fastidioso senso di colpa per gli eccessi a tavola: agli uomini pesano molto i consumi esagerati di alcol, alle donne, invece, quelli del cioccolato. Da qui scatta la paura di ingrassare.